Martedì, 18 Febbraio 2020

Ospedale Lamezia

  • Ospedale Lamezia esternoLamezia Terme, 13 gennaio 2020 - «Stamani eravamo presenti, con il deputato Giuseppe D’Ippolito e il nostro candidato consigliere regionale Dariush Assadi, alla manifestazione civica, svoltasi presso l’ospedale di Lamezia Terme, con cui sono stati sollecitati gli interventi necessari a riaprire i reparti lì ancora chiusi per carenza di personale».

  • Ospedale Lamezia Pronto soccorso1Lamezia Terme, 6 luglio 2019 - "Ancora una volta i cittadini lametini devono registrare l’indifferenza per la loro salute da parte delle amministrazioni del settore sanità a tutti i livelli. Le promesse hanno fatto ormai l loro tempo e non vengono rispettati gli impegni presi per migliorare le condizioni della sanità che registra un’ annosa  carenza di personale medico e paramedico, con conseguente riduzione di servizi ai pazienti e liste d’attesa estenuanti".

  • Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 19 gennaio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. E’ arrivato prepotentemente al pettine uno dei nodi dell’insensata programmazione ospedaliera dell’ex Commissario Scura. Il Protocollo stipulato tra l’Asp e il Pugliese-Ciaccio per il trasferimento di alcuni neonati prematuri presso la Neonatologia dell’ospedale di Lamezia dimostra tutta la miopia della scelta di chiudere il reparto di Tin (Terapia intensiva neonatale) del nostro ospedale, che vantava ottimi risultati ed unanimi apprezzamenti, per concentrare tutta l’attività della Tin a Catanzaro.

  • Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 24 marzo 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. La scelta regionale di incorporare l’ospedale di Lamezia Terme nella istituenda azienda ospedaliero-universitaria di Catanzaro non è “una forzatura” del consigliere regionale Scalzo.

  • Ospedale Lamezia comitato a czLamezia Terme, 15 marzo 2018 - "Si è tenuta una seconda riunione durata ben tre ore tra rappresentanti del Coordinamento 19 Marzo - è scritto in una nota - Franco Pacenza, Delegato del presidente Oliverio in materia sanitaria, Bruno Zito, Dirigente del Dipartimento Tutela della Salute e Politiche sanitarie e Giuseppe Perri, Direttore generale dell’Asp di Catanzaro.

  • Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 14 aprile 2017 - Riceviamo e pubblichiamo. Ill.mo ministro Beatrice Lorenzin, chi Le scrive è il Coordinamento 19 marzo di Lamezia Terme che, a partire da questa data dalla quale prende il nome dello scorso anno 2016 quando è stata organizzata una importante manifestazione a difesa della Sanità lametina e calabrese, continua a chiedere un confronto con la struttura commissariale rappresentata dal Commissario ad acta  Massimo Scura e dal Sub-commissario  Andrea Urbani; a sottolineare la continua ingiustificata ed inspiegabile mancata considerazione di ogni punto di forza dell’ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme - tra itanti si ricordano qui solamente la centralità del territorio rispetto all’intera Regione e l’importante struttura che è ormai in gran parte inutilizzata evidenziando solo sprechi - da parte di un DCA n. 30 del 3 marzo 2016 (per l’attuazione del vigente Piano di rientro dai disavanzi del SSR calabrese, secondo i Programmi operativi di cui all’articolo 2, comma 88, della legge 23 dicembre 2009, n. 191, nominato con Deliberazione del Consiglio dei ministri in data 12.3.2015) e, soprattutto, a porre l’attenzione, anche mediante una critica costruttiva come dimostrano i continui comunicati stampa e gli interventi in trasmissioni di portata regionale e locale, alle problematiche di un SSR che continua ad allontanare l’utente che necessita di cure invece di avvicinarlo. Si badi che il Coordinamento non si pone nell’interesse egoistico di Lamezia Terme bensì dell’intera Calabria.

  • Ospedale Lamezia protestaLamezia Terme, 21 maggio 2016 - Si è svolta l’ennesima riunione, ormai divenuta periodica tra i suoi componenti, del Coordinamento 19 Marzo. All’interno della riunione, incentratasi in modo particolare all’ultimo incontro del 16 maggio tra le suddette associazioni, le istituzioni che le sostengono (tra cui il sindaco di Lamezia Terme Mascaro, il sindaco di Soveria Mannelli Pascuzzi ed il primo cittadino di San Pietro a Maida Putame) ed una delegazione della Regione Calabria (tra cui l'on. Pacenza, delegato del presidente Oliverio in materia sanitaria) dal quale sono scaturite novità e rassicurazioni che lo stesso Comitato tiene a sottolineare che non attenderà passivamente bensì attivamente almeno fino ad un prossimo incontro con la presenza del presidente della Giunta regionale. Oggetto della discussione tra le parti è stato il cosiddetto  Decreto Scura (n.30/2016) recante una riorganizzazione della rete ospedaliera calabrese, fortemente pregiudizievole per la terza città della Calabria, Lamezia Terme". Così, in una dichiarazione Oscar Branca.

  • Ospedale Lamezia facciataLamezia Terme, 5 giugno 2018 - Il Comitato malati cronici si rivolge al direttore sanitario del'Asp per denunciare il disagio di molti assistiti."Sempre più segnalazioni ci confermano che per  le più svariate prestazioni i pazienti lametini che richiedono visite mediche su prenotazioni vengono dirottati per ogni dove.

  • Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 13 ottobre 2018 - "La nostra associazione riceve continuamente segnalazioni di esperienze negative di pazienti che si recano presso l'ospedale di Lamezia Terme".

  • Ospedale Lam coda prelieviLamezia Terme, 3 luglio 2017 - "Continua l'odissea per chi si reca presso l'ospedale di Lamezia Terme,per effettuare i prelievi. E' quanto ancora stamattina ci viene segnalato da alcuni pazienti che sono riusciti a venirne a capo dopo 3 ore. I tempi di attesa sono lunghissimi anche per i prioritari".

  • Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 5 maggio 2017 - "Restano intollerabili i tempi di attesa, presso l'ospedale di Lamezia Terme per poter effettuare un prelievo. È quanto continuamente viene a noi comunicato da tanti pazienti".

  • Ospedale Lam coda prelieviLamezia Terme, 10 aprile 2018 - "Continua l'odissea infinita al centro prelievi dell'ospedale di Lamezia Terme. Nonostante la buona volontà e la disponibilità degli operatori e del primario i tempi continuano a registrare situazioni da non poter definire normali".

  • Ospedale Lamezia Ps affollatoLamezia Terme, 13 luglio 2017 - "Siamo stati invasi - è scritto in una nota di Giuseppe Marinaro - come Comitato Malati Cronici, da tante telefonate che lamentavano il caos agli sportelli dell"ospedale di Lamezia Terme. Il nuovo sistema, anziché ridurre le fila e i disagi pare stia complicando le cose. Tante le proteste per cui è dovuto intervenire il personale di guardie giurate.

  • Ospedale Lamezia 100Lamezia Terme, 11 gennaio 2017 - "Ci sorprende che l’amico Peppino Perri, Direttore generale dell’Asp di Catanzaro, sia intervenuto così sollecitamente a contestare, con i soliti argomenti triti e ritriti, alcune notizie incomplete apparse sulla stampa in merito ad uno studio su quell’aborto di rete politrauma regionale che il Commissario Scura ha organizzato; studio che indica l’ospedale di Lamezia come unica sede possibile, e quasi pronta all’uso, del Centro Trauma di Alta specializzazione (Cts) che lo Scura ha invece designato genericamente “fuori regione” e senza nemmeno indicare né dove, né come, né quando".

  • Ospedale Lamezia doni pediatriaLamezia Terme, 7 febbraio 2020 - “Caro Babbo Natale vorrei”. Questo il nome della raccolta fondi che, avviata nel dicembre scorso, ieri ha avuto la sua conclusione con la consegna di alcuni “doni” al reparto di Pediatria dell’ospedale di Lamezia Terme.

  • Ospedale Lamezia facciataLamezia Terme, 13 marzo 2019 - "Si è tenuto questo pomeriggio - è scritto in una nota - un incontro tra il Coordinamento 19 Marzo e il sindaco Paolo Mascaro. L’assemblea ha avuto ad oggetto la ormai calda questione della fusione tra l’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini, l’Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio e il presidio ospedaliero di Lamezia Terme, che ha ormai ottenuto il placet all’unanimità del Consiglio regionale.

  • Ospedale Lamezia LTNLamezia Terme, 25 marzo 2017 -  Si è tenuta ieri l’ennesima riunione del Coordinamento 19 marzo a tutela dell’ospedale di Lamezia Terme presso la sala Giunta del Comune. Durante la riunione - è scritto in una nota - è stato impossibile per i partecipanti non prendere atto del fatto che la politica dei piani alti (oltre ai commissari tecnici) continua a non offrire vie di uscita ma soprattutto a non interessarsi minimamente ai continui solleciti ed inviti, a parte, si intende, i pochi esponenti tanto a livello nazionale quanto territoriale che hanno deciso di sposare la causa e partecipare attivamente oltre che in modo propositivo e mai con solo animo di critica.

  • Ospedale giu le maniLamezia Terme, 12 gennaio 2017 - "Lo smantellamento dei reparti di malattie infettive, microbiologia e virologia, Terapia intensiva Neonatale  del "Giovanni Paolo II" di Lamezia Terme, è avvenuto nella totale indifferenza dei parlamentari locali, segna un'altra grave retrocessione civile e sociale a danno di una comunità costretta a subire un ennesimo scippo, quello di un presidio sanitario indispensabile per assicurare la salute dei cittadini".

  • Ospedale Lamezia esternoLamezia Terme, 31 maggio 2018 - Incontro tra il direttore generale dell’Asp Perri e alcuni rappresentanti del Coordinamento 19 Marzo. "Tra le parti - è scritto in una nota - continua quindi il rapporto costruttivo instaurato, che si auspica possa continuare con la persona che subentrerà a gennaio prossimo al sempre disponibile dottore Perri.

  • Ospedale Lamezia300Lamezia Terme, 1 maggio 2019 - Di seguito una nota del "Coordinamento Sanità 19 Marzo". "Ci sembra davvero ingiusto dover ancora una volta sottolineare una presa di posizione che non tiene conto delle esigenze del territorio ma che potrebbe costringere l’ospedale di Lamezia e, di conseguenza l’utenza, a far riferimento ad altre strutture.