Sabato, 07 Dicembre 2019

sequestro beni

  • Finanza auto100Lamezia Terme, 21 agosto 2019 - Continua della Guardia di finanza l’azione di contrasto al crimine organizzato attraverso l’acquisizione, allo Stato, dei patrimoni illecitamente accumulati dagli appartenenti alla ‘ndrangheta, spesso a prezzo di efferati delitti.

  • Polizia auto furgoneLamezia Terme, 4 aprile 2017 - Operazione della Squadra mobile di Catanzaro che ha portato al sequestro di beni per un valore di quattro milioni di euro. Secondo quanto appreso, i beni sono riconducibili al collaboratore di giustizia Gennaro Pulice di Lamezia Terme.

  • finanza aut fotinoLamezia Terme, 4 gennaio 2017 - Beni immobili per un valore di oltre 11 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Catanzaro a tre responsabili di un'impresa operante nel settore della produzione di biocarburanti con sede, tra le altre, a Lamezia Terme. Il sequestro è stato fatto su disposizione della Procura regionale della Corte dei conti nell'ambito dell'illecito utilizzo di fondi comunitari.

  • Finanza stazione controlliReggio Calabria, 17 novembre 2017 - Beni per 2,5 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Reggio Calabria a Giuseppe Cosentino, titolare della Gicos Import-Export srl ed ex presidente del Catanzaro calcio, della figlia Ambra e del promotore finanziario milanese Stefano Noschese.

  • Tribunale nuovo Reggio CalReggio Calabria, 19 settembre 2017 - Beni per 75mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Reggio Calabria ad Adriana Musella, presidente del Coordinamento nazionale Antimafia Riferimenti indagata per i reati di malversazione ai danni di enti pubblici e di appropriazione indebita ai danni della stessa associazione. Il provvedimento di sequestro preventivo è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

  • Oliverio Mario ConsiglioCatanzaro, 5 agosto 2019 - La Guardia di finanza di Catanzaro ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo ai fini della confisca per 95mila 475 euro nei confronti del presidente della Regione Calabria Mario Oliverio.

  • Tribunale CosenzaRoma, 27 maggio 2019 - I numeri sono imponenti: solo nel 2018 la Guardia di finanza (ha dichiarato il comandante generale Giorgio Toschi) ha chiesto di sequestrare a presunti mafiosi beni - in gran parte imprese e quote societarie - per 4 miliardi e 800 milioni (più dello 0,2% del Pil previsto per il 2019 nel nostro Paese). 10mila imprese sequestrate, e attive, con 21 miliardi di produzione e 199mila addetti impiegati, censite nel 2017 da InfoCamere.

  • Finanza Gico archivio2Vibo Valentia, 22 maggio 2018 - Beni per oltre 5 milioni sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Vibo Valentia che ha denunciato quattro imprenditori vibonesi per bancarotta fraudolenta. Il provvedimento di sequestro è stato disposto dal Tribunale di Lamezia Terme su richiesta della Procura lametina nei confronti di due società appartenenti ad un gruppo attivo nel commercio all'ingrosso e al dettaglio di materiali edili.

  • auto guardia di finanzaVibo Valentia, 19 dicembre 2016 - Beni per 700 mila euro sono stati sequestrati dai finanzieri della Compagnia di Vibo Valentia che nel luglio scorso avevano scoperto una truffa all'Inps messa in atto dal titolare un'azienda che aveva assunto 200 lavoratori "fantasma", che in effetti non svolgevano alcun tipo di attività.