Domenica, 16 Giugno 2019

Cannone Chiostro tavoloLamezia Terme, 8 giugno 2019 - Un dibattito a più voci quello scaturito dalla  presentazione del libro di Antonio Cannone “Viaggio tra i destini paralleli della mia  terra” svoltosi al Chiostro Caffè Letteraio-San Domenico di Lamezia Terme.

Insieme  all'autore, Vittorio Mete, sociologo e professore all'Università di Firenze; Dora Anna  Rocca, giornalista e insegnante al Liceo scientifico "Galilei" di Lamezia Terme. Nella  sua introduzione, Costantino Fittante del Centro, Riforme democrazia e diritti che ha  organizzato l'evento insieme alla libreria Tavella, ha tracciato un breve profilo  dello scrittore lametino, ricordando i premi e i numerosi riconoscimenti ottenuti da Cannone “soprattutto - ha detto Fittante - con il penultimo libro "Il caso Aversa". Un giornalista professionista che affronta anche con questo ultimo lavoro - ha puntualizzato Fittante - temi che riguardano la nostra realtà e non solo; e che contribuisce con le sue opere a farci riflettere sulla condizione che attraversiamo". Quindi, la giornalista Rocca, insieme al sociologo Mete e allo stesso autore, hanno dialogato seguiti da un pubblico attento e interessato, sui temi trattati nel libro. Spaziando dalla  politica, all’ambiente, ai social, all’etica e alleCannone Chiostro pubblioc sala implicazioni della criminalità organizzata sul tessuto sociale ed economico della realtà calabrese e non solo. Sia la professoressa Rocca che il sociologo Mete, hanno analizzato vari aspetti del lavoro di Cannone. “Un libro - hanno convenuto entrambi - che fa riflettere e che offre innumerevoli spunti e profondi significati che riguardano tutti noi”. Un libro che ha una visione introspettiva ma di ampia valenza, segnato da un percorso narrativo profondo. Tant'è che il sociologo Mete non ha esitato ad accostarlo per certi versi a “Petrolio” di Pasolini. “Ci sono evidenti riferimenti nell'arco della narrazione - ha osservato Mete - che ne ripercorrono le tematiche e che conducono il lettore alla riflessione su argomenti che raccontano il vissuto della nostra società. Alla luce anche delle profonde mutazioni avvenute nel corso di questi anni”. Un lavoro, quello di Cannone, che è da annoverare tra saggio e narrativa. Che sprona a riflettere e a guardare al mondo; a quanto accade intorno a noi con una sana coscienza critica per cercare si superare l’assuefazione al conformismo e al qualunquismo imperanti. In un’epoca caratterizzata dall’effimero, dall’apparire, e dove l’importanza delle persone “conta” a seconda dei like che raccolgono sui social.

Lamezia, la "beffa" della Tari in una città sempre sporca. Un "abuso" contro i cittadini

Lamezia, la "beffa" della Tari...

Lamezia Terme, 16 giugno 2019 - Situazione sempre più indecente e allarmante in città dal punto di vista ambientale e igienico. Sono tantissime le segnalazioni che giungono...

Lamezia, accusato di rapine a prostitute: arresto

Lamezia, accusato di rapine a...

Lamezia Terme, 15 giugno 2019 - I carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro hanno arrestato a Lamezia Terme, insieme ai militari dell'Arma locale, un cittadino...

Lamezia, vescovo Cantafora: città sofferente. S. Antonio ci conduca all’unità

Lamezia, vescovo Cantafora: città sofferente....

Lamezia Terme, 15 giugno 2019 - “L’ora presente chiama a raccolta tutte le forze di buona volontà per una grande sinergia.  Lamezia è una città...

Reggio Calabria, incontro anticorruzione e antimafia 4.0. 42mila nuovi professionisti(1.442 in Calabria) per i"rating reputazionali digitalizzati"

Reggio Calabria, incontro anticorruzione e...

Reggio Calabria, 14 giugno 2019 - «Prevenire è meglio che curare». Il precetto latino che dal ‘600 è tutt’oggi lo slogan della medicina del lavoro ha...

Lamezia, prosegue tour beni culturali della città organizzato dal Meetup 5 Stelle

Lamezia, prosegue tour beni culturali...

Lamezia Terme, 14 giugno 2019 - Terza tappa del “Tour dei beni culturali” organizzato dal Meetup 5 Stelle Lamezia Terme Amici di Beppe Grillo. Dopo...

Cosenza, titoli studio falsi: indagati 25 docenti

Cosenza, titoli studio falsi: indagati...

Cosenza, 14 giugno 2019 - La procura di Cosenza ha emesso un avviso di conclusione indagine nei confronti di 25 insegnanti che avevano avuto accesso...

Ospedale Lamezia, Coordinamento sanità Sanità 19 Marzo denuncia gravi carenza alla farmacia territoriale

Ospedale Lamezia, Coordinamento sanità Sanità...

Lamezia Terme, 13 giugno 2019 - Riceviamo e pubblichiamo.Vogliamo la tutela e la sicurezza dei malati del nostro territorio. All'ospedale di Lamezia, anche la farmacia...

Lamezia, “Muovi@moci” libera…mente! Per la scuola dell’Infanzia “Fusco” occasione in più per imparare attraverso l’attività motoria

Lamezia, “Muovi@moci” libera…mente! Per la...

Lamezia Terme, 13 giugno 2019 - Si è concluso, alla presenza delle famiglie dei bambini coinvolti, il modulo “Muovi@moci” nell’ambito del progetto Pon 2014-2020 “Cominciamo...

CITTA'

Lamezia, la "beffa&q...

16 Giugno 2019
Lamezia, la "beffa" della Tari in una città sempre sporca. Un "abuso" contro i cittadini

Lamezia Terme, 16 giugno 2019 - Situazione sempre più indecente e allarmante in città dal punto...

LAMETINO

A Martirano giornata di d...

08 Giugno 2019
A Martirano giornata di dialogo interreligioso tra la comunità cattolica e quella ortodossa

Martirano, 8 giugno 2019 - E' in programma per domani, 9 giugno 2019, la giornata di dialogo interre...

CALABRIA

Reggio Calabria, incontro...

14 Giugno 2019
Reggio Calabria, incontro anticorruzione e antimafia 4.0. 42mila nuovi professionisti(1.442 in Calabria) per i"rating reputazionali digitalizzati"

Reggio Calabria, 14 giugno 2019 - «Prevenire è meglio che curare». Il precetto latino che dal ‘...

SPORT

Vigor Lamezia calcio 1919...

15 Giugno 2019
Vigor Lamezia calcio 1919, entusiasmo per l'arrivo di mister Salerno

Lamezia Terme, 15 giugno 2019 - Entusiasmo per il ritorno alla Vigor Lamezia di Rosario Salerno...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}