Venerdì, 13 Dicembre 2019

Conflenti tavolo seminario san nicolaConflenti, 6 gennaio 2018 - “Con questo progetto Conflenti vola alto e non può che avere l’appoggio della Diocesi. La via dei sogni è biblica e questa comunità deve andare avanti con passione. Ha in sé la forza ed è luogo di culto importante”. Così, il Vescovo della Diocesi di Lamezia Terme, monsignor Luigi Antonio Cantafora, nel suo apprezzato intervento al seminario svoltosi a Conflenti sul progetto di recupero della chiesa madre di San Nicola, offrendo di fatto il pieno sostegno al recupero di un luogo caro ai conflentesi.

Un progetto ambizioso che vede la fattiva collaborazione tra il Comune e l’Università Iuav di Venezia e che rientra nell’ambito programma di recupero del borgo antico di Conflenti. Un programma che il Vescovo non ha esitato di lodare ringraziando “il sindaco e l’Amministrazione comunale per il lavoro che si sta portando avanti”.  Il convegno-seminario, moderato dal giornalista Antonio Cannone, è stato aperto dall’intervento del sindaco Serafino Pietro Paola che ha parlato di “un progetto che guarda al passato, alla storia della nostra comunità e che tende a cogliere le prospettive di uno sviluppo sociale ed economico legato alla riscoperta delle nostre radici, al recupero del nostro patrimonio urbanistico ed architettonico, alla valorizzazione delle nostre risorse. La strada che l’Amministrazione comunale sta percorrendo - ha aggiunto il primo cittadino - è quella di approfondire la conoscenza delle potenzialità del territorio, delle possibilità ma anche delle criticità per la loro valorizzazione. Il “Progetto Conflenti” è, per l’appunto, un percorso di conoscenza che si trasforma progressivamente in un articolato progetto di fattibilità. Preziosa è l’attività svolta dall’Università Iuav in questo percorso di conoscenza, che ci consente di avere contezza di elementi di fondamentale importanza nell’elaborazione di strategie di valorizzazione e di recupero dell’antico Borgo di Conflenti Superiore con la progettazione di nuove forme di utilizzo. In questo contesto la valorizzazione di antichi mestieri può offrire significative occasioni di lavoro qualificato grazie alla ricostruzione fedele dei laboratori di attività artigianali presenti nei secoli a Conflenti Superiore per proporre non soltanto un quadro espositivo di strumenti e manufatti ma anche la materiale produzione con le antiche tecniche proprie delle ‘arti manuali’ che più caratterizzano la nostra tradizione: cestaio, fabbro, barilaio, apicoltore, falegname, fornaio, tessitrice. In questa idea di riutilizzo dei luoghi si innesta la possibilità di promuovere e sviluppare, tra percorsi turistici inegrati, “l’albergo diffuso” che non è una struttura alberghiera creata ex-novo, ma una organizzazione che ha lo scopo di trasformare gli edifici in disuso in camere per ospiti e in alloggi per vacanze. Questa proiezione di idea è già stata valutata positivamente dalla Conferenza dei sindaci nella “Strategia nazionale delle Aree Interne” che, nella prima fase di elaborazione delle attività di finanziamento, ha previsto di assegnare al “Progetto Conflenti” l’importo di 600.000 euro. Anche sul recupero della Chiesa di San Nicola lo Iuav ha svolto un importante e meritorio lavoro di approfondimento che consente di poter incominciare a quantificare i costi per la messa in sicurezza della struttura. Colgo l’occasione - ha concluso il sindaco - per salutare e ringraziare Sua Eccellenza il vescovo, Monsignor Luigi Cantafora, per la sua autorevole presenza in questo convegno ma anche per l’attenzione che, da sempre, rivolge affettuosamente alla nostra comunità”. Quindi, sono seguiti gli interventi di Marianna Roperti, studiosa di storia locale che si è soffermata sullo stato della chiesa partendo dalle origini fino a parlare delle condizioni attuali. Ad illustrare nel dettaglio il progetto di recupero della chiesa (che potrebbe diventare un Centro di aggregazione sociale e culturale), con l’ausilio di apposite slide, sono stati nell’ordine il prof, Pierluigi Grandinetti, Umberto Toccane e Greta Bruschi, docenti dell'Università Iuav di Venezia. Grandinetti nel suo intervento ha evidenziato il lavoro svolto, frutto di un protocollo d'intesa col Comune, tracciando il percorso che ha portato l’Università Iuav ad interessarsi del suggestivo borgo di Conflenti. Grandinetti ha parlato dell’incontro con il sindaco e, scendendo nello specifico, ha evidenziato l’attuale stato di degrado della chiesa di San Nicola e i propositi sul “riutilizzo della struttura che possiede una straordinaria architettura, a cui la comunità del borgo è molto affezionata. Un luogo sacro per l’intera comunità conflentese”.  I professori Toccane e Bruschi hanno poi completato la spiegazione del progetto a partire dalle analisi effettuate e dai sopralluoghi. Sottolineando il lavoro svolto, e i vari passaggi da effettuare che riguardano la messa in sicurezza e la conservazione del bene.
Al termine del seminario si è svolta la cerimonia del conferimento della cittadinanza onoraria al prof Pierluigi Grandinetti, originario di Conflenti e al quale il sindaco e l’Amministrazione comunale, tra le motivazioni, hanno riconosciuto l’impegno “profuso nell’affermare con competenza e autorevolezza la necessità di un rafforzamento del sentimento di appartenenza e di radicamento al territorio per la conservazione e la  valorizzare dei luoghi più belli di Conflenti”.

Lamezia, Forza Italia propone Pegna presidente del Consiglio comunale

Lamezia, Forza Italia propone Pegna...

Lamezia Terme, 13 dicembre 2019 - In attesa della convocazione ufficiale del primo Consiglio comunale entro il 20 dicembre prossimo, arrivano le prime proposte per l'elezione...

Lamezia, da lunedì al Liceo Galilei il "Festival della Scienza"

Lamezia, da lunedì al Liceo...

Lamezia Terme, 12 dicembre 2019 - Presentata della IV ediziome del Festival della Scienza che si svolge al Liceo scientifico "Galilei" di Lamezia Terme, diretto...

Lamezia, allarme rifiuti. Vescovo: rispettare il territorio è obbligo per tutti

Lamezia, allarme rifiuti. Vescovo: rispettare...

Lamezia Terme, 12 dicembre 2019 - La Diocesi di Lamezia Terme nella persona del vescovo monsignor, Giuseppe Schillaci e dell’Ufficio diocesano per i problemi sociali,...

Lamezia, domani scuole chiuse per allerta meteo arancione

Lamezia, domani scuole chiuse per...

Lamezia Terme, 12 dicembre 2019 - Scuole chiuse a Lamezia Terme domani a causa di un'allerta meteo arancione diramata dalla Protezione civile. Nel tardo pomerriggio...

Comune Lamezia, sottoscritto accordo per consegna bene confiscato

Comune Lamezia, sottoscritto accordo per...

Lamezia Terme, 12 dicembre 2019 - Sottoscritto nella mattinata odierna presso il Palazzo di Città il verbale di consegna di un bene confiscato alla criminalità organizzata....

Lamezia, ufficiali gli eletti in Consiglio comunale

Lamezia, ufficiali gli eletti in...

Lamezia Terme, 12 dicembre 2019 - Ufficializzati i nomi degli eletti in Consiglio comunale. Si tratta di Alessandro Saullo, Annalisa Spinelli, Giancarlo Nicotera, Enrico Costantino, Anna...

Lamezia, il 18 dicembre presentazione del masterplan progetto Waterfront e Porto turistico

Lamezia, il 18 dicembre presentazione...

Lamezia Terme, 11 dicembre 2019 - Nel corso di un incontro svoltosi presso la Cittadella regionale, il sindaco di  Lamezia Terme, Paolo Mascaro ha firmato il Protocollo...

Lamezia, presunto voto di scambio: assolto Luigi De Sarro

Lamezia, presunto voto di scambio:...

Lamezia Terme, 11 dicembre 2019 - Il Tribunale di Lamezia Terme ha assolto Luigi De Sarro "per insussistenza del fatto". La vicenda trae origine da un'inchiesta...

CITTA'

Lamezia, Forza Italia pro...

13 Dicembre 2019
Lamezia, Forza Italia propone Pegna presidente del Consiglio comunale

Lamezia Terme, 13 dicembre 2019 - In attesa della convocazione ufficiale del primo Consiglio co...

LAMETINO

Conflenti, sindaco Paola...

18 Novembre 2019
Conflenti, sindaco Paola chiude querelle su scuola Passo Ceraso: i documenti vanno letti per intero per coglierne il significato

Conflenti, 18 novembre 2019 - “Finalmente è uscito fuori questo benedetto “decretum principis”....

CALABRIA

Neve in Sila, mezzi al la...

11 Dicembre 2019
Neve in Sila, mezzi al lavoro per garantire circolazione

Cosenza, 11 dicembre 2019 - Si stanno registrando nevicate intense nella Sila cosentina, con precipi...

SPORT

Lamezia, al Chiostro San...

08 Dicembre 2019
Lamezia, al Chiostro San Domenico prima assemblea soci Vigor 1919

Lamezia Terme, 8 dicembre 2019 - La società Vigor 1919 comunica di aver indetto per mercoledì 11 dic...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}