Sabato, 22 Febbraio 2020

Falerna Pro loco logoFalerna, 11 gennaio 2020 - Nei giorni scorsi, ha avuto luogo il rinnovo degli organi sociali della Pro loco di Falerna, nel Lametino. "La partecipazione - è scritto in un anota - è stata altissima, vicina al 75% degli iscritti, a dimostrazione del forte senso di appartenenza dei soci e dell’importanza dell’evento.

L’appuntamento ha avuto luogo presso la Società operaia di mutuo soccorso di Castiglione Marittimo, fondata nel 1904 e decana tra i sodalizi falernesi, con cui la Pro Loco ha, da tempo, instaurato una proficua collaborazione. Le urne hanno premiato Caterina Cario, eletta presidente con l’ampio sostegno dell’assemblea e col favore unanime del direttivo: determinata e dinamica, Cario ha illustrato il suo programma, improntato alla novità, al dialogo ed alla valorizzazione del territorio. Sarà affiancata dal vice Ippolito Muoio, dal tesoriere Vincenzina Renda, da Armido Cario alla segreteria, dai consiglieri Elisabetta Strangis, Nicolino Ferraro e Roberto Di Domenico. A completare il quadro, i revisori Cinzia Iuliano, Michele Bassarelli e Giuseppe Ruberto, presidente uscente. Il nuovo direttivo si è tempestivamente messo all’opera, mettendo in cantiere diverse iniziative per il prossimo futuro. In una nota congiunta dei neoeletti, si legge, infatti, che «Pro loco non è solo sinonimo di informazione e promozione turistica, di valorizzazione dei luoghi ma anche di socializzazione. Oltre a promuovere la cultura dell’ospitalità, bisogna perseguire l’obiettivo della conoscenza globale del territorio e, più in generale, di sensibilizzare la popolazione residente ed i turisti verso una maggiore coscienza civica ed un più intenso rispetto dell’ambiente circostante». Per raggiungere gli ambiziosi scopi, è opportuna una costruttiva cooperazione ed una positiva sinergia con tutti gli attori locali, allo scopo di migliorare la qualità della vita dei residenti e di favorire la coesione. «La Pro Loco è un’associazione apartitica ed apolitica senza scopi di lucro e si adopera a favore della comunità locale mediante l’attività volontaria e coordinata dei suoi Soci»: per questo, benché conti quasi novanta soci, «mira a rafforzare la partecipazione ed il coinvolgimento dei cittadini, nel solco degli obiettivi statutari e delle iniziative, già messe in atto da gruppi di operosi volontari». Non manca, infine, la gratitudine verso la Società operaia di mutuo soccorso “Iolanda Margherita”, «storico emblema dell’identità locale e partner prezioso della Pro loco».

Catanzaro, medico assenteista: sequestro di 70mila euro

Catanzaro, medico assenteista: sequestro di...

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - In tre anni avrebbe accumulato 47 settimane di assenza ingiustificata ma regolarmente retribuite. La Guardia di finanza di Catanzaro ha...

Lamezia, Cutrì: convocare al più presto consiglio comunale sulla sanità

Lamezia, Cutrì: convocare al più...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Non è più rinviabile un consiglio comunale aperto sulla sanità per tutelare da continue spoliazioni l’area del lametino e...

Lamezia, Gianturco (Fdi): oltre a quella di Capodanno salta anche la festa di Carnevale

Lamezia, Gianturco (Fdi): oltre a...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Dopo quella di Capodanno salta pure la festa di Carnevale. È un peccato che la giunta comunale non sia...

Lamezia, De Biase su Parco Savutano: la città di Lamezia merita rispetto e impegni precisi

Lamezia, De Biase su Parco...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Sul parco di Savutano, dopo 10 anni di impegni e di promesse mancate, potremmo dire che il presidente Abramo...

Catanzaro, riduzione postazioni Guardia medica: i 5 Stelle ottengono Tavolo istituzionale alla struttura commissariale del governo

Catanzaro, riduzione postazioni Guardia medica:...

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - "La riduzione delle postazioni dell’ex Guardia medica nella provincia di Catanzaro si basa su presupposti normativi sbagliati e penalizza Comuni...

Lamezia, Gianturco (Fdi): impedire chiusura delle Guardie mediche. Costi quel che costi!

Lamezia, Gianturco (Fdi): impedire chiusura...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - “La notizia della chiusura di circa 35 postazioni di guardie mediche su 60 in tutta la provincia è di...

Lamezia, Donato (Ass. Senza Nodi): è emergenza sanità in Calabria e nel Lametino

Lamezia, Donato (Ass. Senza Nodi):...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - "Intervengano la Magistratura ed il Prefetto. La presidente Santelli, oltre agli  assessori altisonanti (ben vengano se lavorano) pensi ai diritti dei...

Lamezia, maltrattamenti in famiglia: 38enne ai domiciliari

Lamezia, maltrattamenti in famiglia: 38enne...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - In data odierna gli uomini della Polizia di Stato Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - In data odierna gli uomini...

CITTA'

Lamezia, Cutrì: convocare...

21 Febbraio 2020
Lamezia, Cutrì: convocare al più presto consiglio comunale sulla sanità

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Non è più rinviabile un consiglio comunale aperto sulla sanità pe...

LAMETINO

Da Conflenti progetto “It...

11 Febbraio 2020
Da Conflenti progetto “Italiani per sempre” per riscoprire le proprie radici

Conflenti, 11 febbraio 2020 - Il progetto “Italiani per sempre” è ideato e promosso della Fonda...

CALABRIA

Catanzaro, medico assente...

21 Febbraio 2020
Catanzaro, medico assenteista: sequestro di 70mila euro

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - In tre anni avrebbe accumulato 47 settimane di assenza ingiustificata...

SPORT

Lamezia, successo per il...

17 Febbraio 2020
Lamezia, successo per il progetto “Cestistica School 2.018”

Lamezia Terme, 17 febbraio 2020 - Una giornata fantastica e piena di emozione quella vissuta ieri da...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM