Venerdì, 15 Novembre 2019

Lamezia Multiservizi

  • Caglioti FrancescoLamezia Terme, 13 febbraio 2016 -  Riceviamo e pubblchiamo. Dalla data della mia nomina alla carica di vicesindaco ho sempre evitato, salvo necessari interventi tesi al chiarimento di delicate questioni da più parti strumentalmente travisate, di affidare a comunicati stampa il mio pensiero soprattutto se riferito a pratiche ancora in itinere che non hanno visto la loro completa definizione.

  • Comune sindaco Giunta banchiLamezia Terme, 4 ottobre 2015 -  "L’Ammistrazione comunale di Lamezia Terme - è scritto in una nota - ritiene opportuno  replicare alla nota dell’ex presidente della Lamezia Multiservizi, Fernando Miletta con alcune precisazioni e considerazioni utili a far conoscere ai cittadini il reale stato dell’arte. Sulla correttezza e sulla attendibilità dei risultati di bilancio della Multiservizi faranno sicuramente luce i nuovi rappresentanti dell’Ente in seno alla partecipata, Giuseppe Costanzo e Massimilano Tavella.

  • Miletta Fernando3Lamezia Terme, 1 aprile 2017 - Riceviamo e pubblichiamo. Prima degli affettuosi “attestati di solidarietà e di stima” incassati da tutti i lavoratori della Lamezia Multiservizi per come ha gestito la società, il dr Costanzo ha ritenuto, invece di preoccuparsi degli stipendi non pagati, di rivolgermi l’ennesimo attacco. Rispondo ora sperando che sia l’ultima volta. Intanto prendo atto con dispiacere che il dottor Costanzo ha deciso di non rispondere al 90% delle questioni che io gli ho posto. Il presidente Costanzo, di sua iniziativa ,ha aperto un’altra questione da me non sollevata.

  • Miletta Fernando3Lamezia Terme, 28 marzo 2017 - Fernando Miletta, ex presidente della Lamezia Multiservizi replica alla nota diffusa nei giorni scorsi dal presidente della sociatà munipilaizzata, Giuseppe Costanzo. "Prima la bufala sui bilanci “truccati” - esordisce Miletta - ed ora la minaccia di un’ipotetica chiamata in causa degli ex amministratori per responsabilità sociali ed eventuale danno erariale. E’ incredibile come ogni volta che l’attuale presidente della Multiservizi viene accusato di scarsa capacità gestionale (anche da parte della maggioranza che regge l’amministrazione Mascaro), reagisce alzando il tiro contro chi lo ha preceduto e sparandola sempre più grossa.

  • Muraca Luigi10Lamezia Terme, 22 febbraio 2016 - Riceviamo e pubblichiamo. Nicolino Panedigrano, purtroppo, quando si tratta di ragionare, riflettere, avanzare proposte, confrontarsi, non si trova a suo agio ed a sproposito esprime concetti senza senso, frutto della nota pulsione ad aggredire l’interlocutore, senza alcuna capacità di analisi ed approfondimento. Mi descrive come uno che “agogna dei Capitani coraggiosi “ senza avere letto la mia riflessione del 2006 e senza avere capito quello che ho detto l’altro giorno sulla Lamezia Multiservizi.

  • Multiservizi logo2Lamezia Terme, 16 gennaio 2018 - I commissari straordinari che guidano il COmune di Lamezia Terme, Francesco Alecci, Maria Grazia Colosimo e Desirè d’Ovidio, hanno nominato i nuovi vertici della Lamezia Multiservizi.

  • Multiservizi logo2Lamezia Terme, 11 luglio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo. In riferimento all’articolo (Lamezia, Meetup 5 Stelle su concordato preventivo Multiservizi, ndr) apparso mercoledì 10 luglio ritengo di chiarire quanto segue. L’incontro in questione mi è stato chiesto dal senatore D’Ippolito, che tuttavia allo stesso non era presente, ed io ho dato la massima disponibilità, come faccio con tutti coloro i quali vogliono essere informati direttamente sui problemi della società, destinando ben due ore del mio tempo a fornire tutti i chiarimenti richiesti  e a darne anche altri perché possa essere compresa la complicata situazione della società, ma anche le opportunità che ha e le prospettive sulle quali stiamo lavorando. Se avessi saputo, cosa che non mi è stata detta, che l’incontro con il sottoscritto, era finalizzato a produrre una serie di comunicati stampa magari replicando valutazioni e considerazioni con finalità che non mi riguardano e non aderenti ai contenuti dell’incontro non sarei stato disponibile, destinando quelle ore al mio lavoro per la Multiservizi.

  • Panedigrano Nicolino 1Lamezia Terme, 23 febbraio 2016 - Riceviamo e pubblichiamo. Mi spiace aver fatto smarrire a Luigi Muraca il suo aplomb inglese. Sinceramente non immaginavo che un cucciolotto di pura razza democristiana come lui prendesse ogni minima critica, seppur pungente, come un reato di lesa maestà (“Dio salvi la Regina”). Evidentemente lo stile dei veri democratici cristiani deve essersi definitivamente perso, perché di certo, per restare in loco, né don Mico Massimo, né Massimino Sdanganelli, sempre posati e sorridenti, avrebbero mai avuto una reazione così scomposta come la sua, per non parlare poi dell'on. Chiriano o dello scomparso avv. Magnavita.

  • Multiservizi logo2Lamezia Terme, 14 gennaio 2017 - "Ennesima mannaia sulla Multiservizi, sul Comune e sul processo che dovrebbe - ma è bene già cominciare a parlare al passato - avrebbe dovuto avviare già quest'anno un significativo incremento della raccolta differenziata in città a seguito del finanziamento regionale". Così, il consigliere comunale di "Lamezia insieme", Rosario Piccioni.

  • Piccioni Rosario banchi ComuneLamezia Terme, 12 febbraio 2016 - "Sono trascorsi oltre tre mesi da quando il vice sindaco Caglioti annunciava con giusta soddisfazione il finanziamento di 2 milioni e mezzo di euro per il nostro Comune per incrementare la raccolta differenziata, nell’ambito del progetto regionale che punta a raggiungere il 65% di raccolta differenziata in Calabria nel 2020. E sono passati ormai diversi mesi da quando la giunta Mascaro ha approvato il piano tecnico 2015 per l'igiene urbana con cui si ribadiva la volontà di allargare la raccolta differenziata".

  • Multiservizi Lamezia dallaltoLamezia Terme, 15 gennaio 2018 - “L’assemblea dei lavoratori della Lamezia Multiservizi, ha annunciato lo stato di agitazione, attraverso una nota delle sigle sindacali, Cgil, Cisl Reti e Uiltrasporti. "A causa della mancata retribuzione della tredicesima mensilità e dicembre 2017 oltre a quattro anni di arretrati di buoni pasto, creando chiaramente notevoli disagi e difficoltà alle centinaia di famiglie che vivono di questo solo reddito, nonché la tutela e la sicurezza sul posto di lavoro".

  • Multiservizi protesta lavoratoriLamezia Terme, 18 luglio 2017 - Prima si sono dati appuntamento in via Indipendenza per una assemblea poi la protesta si è spostata al Comune di Lamezia. Parliamo dei lavori della Multiservizi che lamentano stipendi arretrati e soprattutto vedono il loro futuro incerto.

  • Multiservizi logo2Lamezia Terme, 20 febbraio 2018 - La Lamezia Multiservizi comunica che la riduzione idrica operata da Sorical è iniziata da giorno 8 gennaio 2018 e interessa i serbatoi di Bella Basso, Bella Alto, Canneto, Sambiase Basso Sambiase Alto e Caronte. La riduzione operata è pari al circa il 25% dell’acqua normalmente fornita e interessa circa il 60% della popolazione.

  • Multiservizi logo2Lamezia Terme, 1 ottobre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo. Apprendiamo con vivo stupore della prossima pubblicazione di un bando di selezione per nuove assunzioni presso la Lamezia Multiservizi spa. In linea di principio Sindacato non può che essere sempre d’accordo con le nuove assunzioni di personale, soprattutto quanto queste siano frutto di corrette relazioni industriali e sindacali e siano la plastica dimostrazione di un evidente stato di positività economico finanziaria dell’azienda. Duole, purtroppo, evidenziare che così non è. Ciclicamente la Lamezia Multiservizi entra in crisi accumulando ritardi nella erogazione degli stipendi e soprattutto nella erogazione di alcune parti di salario accessorio.

  • Costanzo Giuseppe1Lamezia Terme, 24 Marzo 2017 - Riceviamo e pubblichiamo. Rilevo che, ancora una volta, sulla stampa locale appare un articolo a firma di "Sinistra Italiana" che ritorna sull'argomento dei compensi degli amministratori della Lamezia Multiservizi Spa, affermandone la illegittimità e la esosità a dispetto delle malconce condizioni in cui la stessa società verte. Non amo rispondere a comunicati di soggetti che si nascondono dietro l’anonimato di sigle di partito o altro, e che non hanno, dunque, il coraggio e la dignità di esporre i propri nomi ma, poiché una falsità non smentita rischia di diventare una verità, devo rivedere la mia posizione e dare elementi che rendano giustizia.

  • Multiservizi Lamezia dallaltoLamezia Terme, 14 dicembre 2016 - La Lamezia Multiservizi rende noto che da oggi, il servizio idrico, dopo giorni di disservizio, riprenderà regolarmente. Grazie allo sforzo amministrativo del management della società - hanno dichiarato dalla presidenza - ed al virtuoso piano economico messo in atto dal sindaco Mascaro, si è riusciti a trovare un accordo con la Sorical che ha così deciso di venire incontro alle nostre esigenze.

  • Multiservizi Lamezia dallaltoLamezia Terme, 5 marzo 2017 - "Si rende noto che dopo giorni di spiacevoli ed incresciosi disservizi ai danni dei cittadini, di cui ci scusiamo se pur non diretti responsabili, il servizio dell’erogazione dell'acqua è ripreso con regolarità. Gli sforzi aziendali - si legge in una nota della presidenza della Lamezia Multiservizi - hanno permesso di ristabilire un equilibrio economico, seppur temporaneamente, con la Sorical, società cui è affidata la gestione delle risorse Idriche calabresi. Le morosità contratte dalla Lamezia Multiservizi non sono nate da una cattiva gestione delle risorse finanziare, ma dai troppi disattesi inadempimenti dei cittadini e, dunque, dalla mancanza di liquidità. 

  • Comune nuovo scatolettaLamezia Terme, 7 febbraio 2017 - E' stato firmato l’accordo tra Comieco, Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, il Comune di Lamezia Terme e Lamezia Multiservizi con il quale si renderanno operativi gli interventi a sostegno della raccolta differenziata di carta e cartone sul territorio comunale.

  • Bus incendio LamLamezia Terme, 19 aprile 2017 - Un autobus delle linee urbane della Multiservizi ha preso fuoco stamani a Lamezia Terme durante una corsa. A bordo del mezzo, che effettua collegamenti tra i quartieri della città, in quel momento non c'erano passeggeri ma solo l'autista che è rimasto incolume. L'ipotesi più probabile è che si sia verificato un corto circuito.

  • Multiservizi logo2Lamezia Terme, 23 aprile 2019 - La Lamezia Multiservizi rende noto che, a causa di problemi tecnici presso l'impianto Daneco, è in atto un rallentamento nelle operazioni di raccolta e conferimento dei rifiuti a discarica.