Venerdì, 22 Settembre 2017

Falerna panoramicaFalerna, 11 maggio 2017 - "Severe normative europee, che regolano lo smaltimento dei rifiuti, ed una spada di Damocle che pende sulla nostra regione, per le sanzioni relative proprio sul non essersi ancora adeguata a tali normative, non bastano ad intimorire scriteriati imprenditori della “monnezza” che, col benestare di amministrazioni comunali complici, si apprestano ad aggravare ulteriormente un problema che non si ha la volontà di risolvere.

Una delibera del comune di Falerna, infatti, pare abbia approvato, in maniera surrettizia, la realizzazione di un pirogassificatore (l’ennesimorigassificatore/inceneritore) per mano di privati, senza, quindi, investimenti pubblici ma che rischia (vedi caso Gioia Tauro) di procurar danni all’ambiente ed alla salute dei cittadini, e non solo di Falerna". E' quanto si legge in una nota di Azione identitaria Calabria. "In una regione come la Calabria, dove tutto va a rilento, quando si tratta di fare danni e di mettere a serio rischio salute ed ambiente tutto si accelera pur di compiacere. Se a pensar male si fa peccato noi vogliamo macchiarci di questo peccato poiché è inaudito che si possa dar via libera ad una società privata (della quale è difficile anche risalire ai suoi componenti) per la realizzazione di un sistema di smaltimento dei rifiuti messo più volte al bando per la sua pericolosità ed invece non si considerano proposte concrete per trasformare i rifiuti come risorsa. E’ da anni che proponiamo il sistema Thor che, sistematicamente, non viene preso in considerazione poiché, oltre che trasformare effettivamente in risorsa i rifiuti, ha un costo non eccessivo e, soprattutto, non permetterebbe l’intrusione della “longa manus” della mafia. Da considerare che, oltre al Thor, negli anni si sono sviluppati altri sistemi ugualmente efficaci e ad impatto zero per l’ambiente e per la salute ma che non trovano sostenitori, soprattutto in Calabria, poiché “purtroppo” non potrebbero fornire risorse alla criminalità organizzata  né ai complici occulti della stessa. Invitiamo pertanto i sindaci di Falerna e Nocera Terinese, e di tutti i comuni propensi ad attuare questa ennesima porcheria a danno del nostro territorio - conclude la nota - a rivedere le proprie posizioni e, se proprio motivati a risolvere la questione dello smaltimento dei rifiuti, a considerare proposte serie e non pericolose poiché noi di Azione identitaria siamo pronti a dare battaglia e, stavolta, col sostegno dei cittadini".

Lamezia, uova al Fipronil scoperte dal servizio veterinario Asp

Lamezia, uova al Fipronil scoperte...

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 -  A seguito di un controllo ufficiale effettuato dai componenti del servizio veterinario Area C dell’Asp di Catanzaro, diretto dal...

Calabria, Muraca (Direzione Italia): utilizzare al meglio i Fondi comunitari

Calabria, Muraca (Direzione Italia): utilizzare...

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 - Cantiere Calabria è stata un’occasione di confronto a cui anche autorevoli commentatori hanno riconosciuto dei pregi ma rimane un...

 Lamezia, Magno: no al trasferimento degli uffici Asp a Catanzaro. Decisione folle e scriteriata

Lamezia, Magno: no al trasferimento...

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 - “Ribadisco ancora una volta la netta contrarietà al trasferimento degli uffici amministrativi dell’Asp di Catanzaro da Lamezia Terme al...

Lamezia, Mastroianni (Pd): riassorbire addetti mense scolastiche in azienda subentrante nell’appalto

Lamezia, Mastroianni (Pd): riassorbire addetti...

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 - "Il personale addetto alle mense scolastiche lametine che nel maggio 2017 è stato licenziato a seguito dell’interdittiva prefettizia che...

Lamezia, festa scout al parco Impastato. Plauso del Comitato Liberi cittadini

Lamezia, festa scout al parco...

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 - "Domenica scorsa il Parco Impastato di Lamezia Terme ha vissuto una  giornata straordinaria, colorata dalla gioia e vivacità del...

 Lamezia, strali del sindaco Mascaro contro trasferimento uffici amministrativi Asp

Lamezia, strali del sindaco Mascaro...

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 - "Si apprende che persisterebbe ancora l'idea del trasferimento degli uffici amministrativi dell'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, attualmente ubicati in...

 Lamezia, sabato convegno sul diabete

Lamezia, sabato convegno sul diabete

Lamezia Terme, 20 settembre 2017 - Stanno diventando un appuntamento fisso i convegni in tema di salute organizzati dall'Associazione di volontariato "One Life". Ad un...

Lamezia, pirata della strada arrestato dalla Polizia locale

Lamezia, pirata della strada arrestato...

Lamezia Terme, 20 settembre 2017 - La Polizia locale lametina ha proceduto all'arresto di un camionista, B.B. di 35 anni residente a Platania, per omissione...

CITTA'

Lamezia, uova al Fipronil...

21 Settembre 2017
Lamezia, uova al Fipronil scoperte dal servizio veterinario Asp

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 -  A seguito di un controllo ufficiale effettuato dai componen...

LAMETINO

Platania, sequestrato dep...

13 Settembre 2017
Platania, sequestrato depuratore

Platania, 13 settembre 2017 - Non si fermano i controlli del team interforze composto da personale d...

CALABRIA

Calabria, Muraca (Direzio...

21 Settembre 2017
Calabria, Muraca (Direzione Italia): utilizzare al meglio i Fondi comunitari

Lamezia Terme, 21 settembre 2017 - Cantiere Calabria è stata un’occasione di confronto a cui anche a...

SPORT

Calcio Terza categoria, p...

16 Settembre 2017
Calcio Terza categoria, prosegue la preparazione della Vigor 1919

Lamezia Terme, 16 settembre 2017 - Sotto la luce dei riflettori del “Remo Provenzano” di Lamezia Ter...

contatti logo

Copyright 2017 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}