Giovedì, 27 Febbraio 2020

Universita Unical EnergiaRende, 21 febbraio 2018 - “Energia ambiente e territorio” questo il titolo del convegno, organizzato dall’Università della Calabria, nel quale sono stati esposti i nuovi scenari e le possibili strategie da adottare per la riduzione delle emissioni nocive, a cui ha partecipato la Struttura di Progetto Energia (Spe), task force costituita dal ministro della Difesa per promuovere la crescita della sicurezza energetica del Paese e lo sviluppo tecnologico del settore energia contribuendo alla riduzione dei costi energetici e al rispetto dell’ambiente.

Nel corso del convegno il Gen. Francesco Noto, Direttore dellaSpe, ha esposto le attività intraprese dal Dicastero nel settore dell’energia ed illustrato l’importanza dell’emanazione del Documento di Indirizzo Strategico Programmatico (Disp) per la redazione della Strategia Energetica della Difesa (Sed), che garantirà la capacità operativa dello strumento militare attraverso la definizione della capacità energetica,l'implementazione della "energy cyber security", l'efficientamento energetico delle infrastrutture, dei mezzi e dei materiali, con conseguente riduzione della spesa energetica e delle emissioni clima-alteranti. “Nell’ultimo decennio - ha evidenziato il Generale Noto -  il crescente ricorso alle fonti rinnovabili, e la diffusa sensibilizzazione verso le problematiche ambientali, hanno determinato l’innestarsi di nuove dinamiche nel settore energetico i cui paradigmi si evolvono continuamente adattandosi al contesto globale e mostrandosi comunque vincolati alle singole realtà strategiche nazionali. In tale contesto la Difesa ha emanato il Documento di Indirizzo Strategico Programmatico che porterà alla redazione della Strategia Energetica della Difesa con la quale il Dicastero si doterà dello strumento per definire il proprio contributo al raggiungimento degli obiettivi nazionali ed europei nel campo dell’energia e della riduzione delle emissioni clima-alteranti. La sottoscrizione dell’accordo di collaborazione con l’Università della Calabria, che segue altre relazioni esterne avviate con alcune Università italiane e consorzi universitari, conferma la sensibilità della Difesa ai problemi legati all’energia e il ruolo trainante che il Dicastero intende svolgere per contribuire allo sviluppo del Paese, alla riduzione dei consumi e dell’impatto ambientale, attraverso la collaborazione con il mondo della ricerca e scientifico”. La Difesa in questo modo partecipa al raggiungimento degli obiettivi fissati dalla Strategia Energetica Nazionale (Sen), in linea con quelli imposti dall’Unione europea per il 2030, in merito alla diffusione delle fonti rinnovabili e delle più avanzate tecnologie, e al ruolo chiave dell’efficienza energetica per conciliare la produzione e l’uso di energia con la tutela dell’ambiente. Il Magg. Ivan Lucia, Capo sezione normativa della Spe, nel suo intervento ha illustrato un’analisi tecnico-economica sull’uso dei biocarburanti di ultima generazione, in particolare dei carburanti ottenuti dalle microalghe, per l’autoproduzione di energia in siti militari. I risultati dell’analisi hanno dimostrato una riduzione delle emissioni nocive e in particolare di anidride carbonica, e il possibile utilizzo dual-use dell’installazione militare in grado di fornire l’energia prodotta in eccesso anche alle utenze presenti sul territorio, sia in condizione ordinarie che di emergenza. L’obiettivo è la produzione del bio-olio per la produzione di energia elettrica e termica, da utilizzare all’interno dei siti militari che, da un lato, aumenteranno la propria “resilienza energetica” riducendo al minimo le emissioni climalteranti e, dall’altro, potranno fungere da strumento “duale” per la ripartenza delle attività circostanti sul territorio. La partecipazione al convegno si inserisce nell’ambito dell’accordo quadro siglato, a novembre 2017, dalla Difesa con l’Università della Calabria che consentirà di ampliare i campi di studio e analisi delle possibili applicazioni delle più recenti tecnologie nel settore energetico, nella convinzione che attraverso la sinergia con gli Enti, pubblici e privati, si possano raggiungere gli obiettivi di risparmio energetico, riduzione delle emissioni clima alteranti e incremento della resilienza energetica dello strumento militare.

Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole ammodernare lo scalo con una tendopoli

Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole...

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - “Che fine ha fatto il progetto della nuova aerostazione dello scalo lametino? Lo si sostituisce con una tendopoli? Il...

Lamezia, sequestro preventivo della discarica comunale da parte dei carabinieri

Lamezia, sequestro preventivo della discarica...

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - I carabinieri del Noe di Catanzaro, coadiuvati dai militari del Gruppo carabinieri di Lamezia Terme, al termine di complessa...

Mafia, sciolto il Comune di Pizzo

Mafia, sciolto il Comune di...

Pizzo, 26 febbraio 2020 - Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento del Comune di Pizzo.

Coronavirus, 500mila mascherine in arrivo nelle Regioni

Coronavirus, 500mila mascherine in arrivo...

Roma, 26 Febbraio 2020 - Sono 500mila le mascherine che nelle prossime ore verranno inviate nelle Regioni dal Dipartimento della Protezione civile. Il fabbisogno attuale...

Catanzaro, questore Di Ruocco nominata prefetto

Catanzaro, questore Di Ruocco nominata...

Catanzaro, 26 Febbraio 2020 - Il Consiglio dei ministri, nella riunione del 25 febbraio 2020, ha nominato prefetto il questore di Catanzaro, Dirigente generale della...

Aeroporto Lamezia, in arrivo termoscanner per contrastare contagio da Coronavirus

Aeroporto Lamezia, in arrivo termoscanner...

Lamezia Terme, 25 febbraio 2020 - Sunell Italia annuncia l’installazione delle prime telecamere termiche di ultima generazione Body Temp SN-T5 negli aeroporti italiani per contrastare...

Coronavirus, vertice in prefettura a Catanzaro: serve corretta informazione. Nessun caso in Calabria. Non alimentare clima di paura

Coronavirus, vertice in prefettura a...

Catanzaro, 25 febbraio 2020 - Si è svolto nella prefettura di Catanzaro un vertice, convocato dal prefetto Francesca Ferrandino d'intesa con il presidente della Regione,...

 L’Ordine dei Giornalisti della Calabria: sul Coronavirus mantenere il massimo rigore professionale

L’Ordine dei Giornalisti della Calabria:...

Catanzaro, 25 febbraio 2020 - L’Ordine dei Giornalisti della Calabria ricorda a tutti i giornalisti calabresi che è necessario mantenere sempre alto il proprio livello di...

CITTA'

Aeroporto Lamezia, Giantu...

26 Febbraio 2020
Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole ammodernare lo scalo con una tendopoli

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - “Che fine ha fatto il progetto della nuova aerostazione dello scal...

LAMETINO

Da Conflenti progetto “It...

11 Febbraio 2020
Da Conflenti progetto “Italiani per sempre” per riscoprire le proprie radici

Conflenti, 11 febbraio 2020 - Il progetto “Italiani per sempre” è ideato e promosso della Fonda...

CALABRIA

Mafia, sciolto il Comune...

26 Febbraio 2020
Mafia, sciolto il Comune di Pizzo

Pizzo, 26 febbraio 2020 - Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana L...

SPORT

Atletica, a Lamezia campi...

23 Febbraio 2020
Atletica, a Lamezia campionato regionale di società cross master terza prova Calabria ragazzi e cadetti

Lamezia Terme, 23 febbraio 2020 - La città di Lamezia Terme ha ospitato il campionato regionale di c...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM