Martedì, 21 Maggio 2019

Prefettura Cz10Catanzaro, 25 luglio 2018 - "L’ennesima morte bianca,registrata stamattina a Borgia, non rappresenta più un semplice campanello d’allarme. Ma è una sirena forte e stridula, che richiama tutti a una nuova assunzione di responsabilità: morire sul posto di lavoro, in una terra priva di opportunità occupazionali, è inaccettabile.

La notizia del decesso di un 50enne - spiegano Raffaele Mammoliti (Cgil), Francesco Mingrone (Cisl) e Santo Biondo (Uil) - ci ha raggiunti mentre stavamo tenendo un vertice negli uffici della Prefettura di Catanzaro convocato dal prefetto Francesca Ferrandino su nostra sollecitazione. Nei giorni scorsi, come organizzazioni sindacali, avevamo infatti registrato un dato in controtendenza che ci aveva indotti a dare priorità assoluta alla trattazione di un tema che la politica (troppo spesso distratta) dovrebbe mantenere sempre in agenda: mentre in Italia l’andamento degli incident i sul lavoro segna, rispetto allo scorso anno, un decremento che lascia per sperare per il futuro, in Calabria i numeri si invertono completamente: nel semestre gennaio-giugno 2018 si sono verificati nella nostra regione 13 incidenti mortali rispetto ai 5 verificatisi nello stesso periodo del 2017. Quindi, più del cento per cento. Per questo ci stavamo confrontando insieme al prefetto Ferrandino (che ringraziamo per la sua sensibilità al tema e disponibilità), nella consapevolezza che fosse necessario chiamare a raccolta tutti gli attori interessati direttamente o indirettamente al tema della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. Proprio mentre discutevamo di ciò, ci ha raggiunti la notizia della tragedia di Borgia». Un evento che ha rafforzato ulteriormente – se mai ce ne fosse stato bisogno – la consapevolezza di dover intervenire in maniera ancora più drastica sul tema. «Grazie alla disponibilità del prefetto Ferrandino, si è deciso di convocare in tempi solleciti la prevista “Conferenza permanente” allo scopo di coinvolgere in modo efficace tutti gli attori e gli Enti competenti in una azione comune e soprattutto concreta. Soltanto insieme potremo attivare una strategia efficace che parta da un’implementazione del piano delle assunzioni e favorisca un’adeguata attività di vigilanza, controllo e prevenzione nei luoghi di lavoro. Per il raggiungimento di questo obiettivo non risparmieremo risorse ed energie e metteremo in campo azioni mirate affinché ognuno degli attori coinvolti intervenga e risponda per la propria rispettiva competenza e responsabilità. Lo faremo per tutte le vittime sul lavoro e lo faremo anche per l’operaio 50enne che ha perso la vita stamattina, alla cui famiglia esprimiamo solidarietà e vicinanza e per la quale ci attiveremo con ogni azione utile”.

Lamezia, al Chiostro incontro sul tema “Iraq:la guerra delle menzogne” promosso da Pax Christi

Lamezia, al Chiostro incontro sul...

Lamezia Terme, 20 maggio 2019 - Un ulteriore appuntamento i Pax Christi-Punto pace di Lamezia Terme sui temi della pace  nei punti più dimenticati del...

Lamezia, chiusura impianti sportivi: vicepresidente Camera deputati incontra commissione straordinaria

Lamezia, chiusura impianti sportivi: vicepresidente...

Lamezia Terme, 20 maggio 2019 - “Domani alle ore 15,00, incontro istituzionale fra il vicepresidente della Camera dei deputati, onorevole Fabio Rampelli e la commissione...

Lamezia, premio nazionale di musica ad Agrigento per gli alunni dell’Istituto “Don Saverio Gatti”

Lamezia, premio nazionale di musica...

Lamezia Terme, 20 maggio 2019 - Grande successo per l’orchestra della scuola media di Pianopoli, che fa parte dell’Istituto comprensivo “Don Saverio Gatti” di Lamezia...

Cortale, festa grande per i 100 anni di nonna Vincenzina

Cortale, festa grande per i...

Cortale, 20 maggio 2019 - Grande festa nell'Rsa “Villa Elisabetta” di Cortale. Domenica 19 maggio, Vincenzina Iannacchero nata a Gizzeria nel 1919, ha raggiunto la...

Lamezia, sabato 6 luglio ordinazione episcopale di monsignor Giuseppe Schillaci

Lamezia, sabato 6 luglio ordinazione...

Lamezia Terme, 20 maggio 2019 - Sabato 6 luglio alle 17,00 sarà celebrata nella Cattedrale di Lamezia Terme l'ordinazioneepiscopale di monsignor Giuseppe Schillaci, vescovo eletto...

Lamezia, modifiche traffico per manifestazione religiosa Santa Rita

Lamezia, modifiche traffico per manifestazione...

Lamezia Terme, 19 maggio 2019 - Lievi modifiche al traffico intorno alla chiesa di Santa Maria Maggiore per la festa di Santa Rita. Divieto di...

Cosenza, detenuto 20enne del Mali evaso dal carcere

Cosenza, detenuto 20enne del Mali...

Cosenza, 19 maggio 2019 - Un detenuto è evaso dal carcere di Cosenza nella prima mattinata. Secondo le prime notizie si tratta di un ragazzo di...

Lamezia, utilizzava pass disabile congiunto morto. "Beccato" e sanzionato dalla Polizia locale

Lamezia, utilizzava pass disabile congiunto...

Lamezia Terme, 18 maggio 2019 - Grazie anche ad una segnalazione di un ausiliario del traffico, la Polizia locale ha scoperto un soggetto, già attenzionato,...

CITTA'

Lamezia, al Chiostro inco...

20 Maggio 2019
Lamezia, al Chiostro incontro sul tema “Iraq:la guerra delle menzogne” promosso da Pax Christi

Lamezia Terme, 20 maggio 2019 - Un ulteriore appuntamento i Pax Christi-Punto pace di Lamezia Terme...

LAMETINO

Cortale, festa grande per...

20 Maggio 2019
Cortale, festa grande per i 100 anni di nonna Vincenzina

Cortale, 20 maggio 2019 - Grande festa nell'Rsa “Villa Elisabetta” di Cortale. Domenica 19 maggio, V...

CALABRIA

Cosenza, detenuto 20enne...

19 Maggio 2019
Cosenza, detenuto 20enne del Mali evaso dal carcere

Cosenza, 19 maggio 2019 - Un detenuto è evaso dal carcere di Cosenza nella prima mattinata. Sec...

SPORT

Ginnastica ritmica, la la...

12 Maggio 2019
Ginnastica ritmica, la lametina Simona Villella convocata per gli Europei

Lamezia Terme, 12 maggio 2019 - Simona Villella convocata per i 35esimi Europei di ginnastica ritmic...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}