Sabato, 22 Febbraio 2020

Studenti casa riposo S. AntonioLamezia Terme, 12 dicembre 2015 -  Una delegazione di giovani studenti delle classi terze della Scuola secondaria di 1°grado di S. Teodoro, accompagnata  dalle professoresse Giovanna Costanzo, Rossella Ferrise e Maria Concetta Oscuro si è recata a far visita agli ospiti della Casa di riposo comunale “Bosco di S. Antonio” portando in dono una torta fatta in casa, dei pandoro e un bellissimo presepe di tessuto, simbolo di pace e di amore universale.

Per giorni Angela Pia, Andrea, Rebecca, Davide, Serena, Raffaele, Vanessa, Ester, Giovanni e Zouhair  hanno lavorato sotto la sapiente guida delle professoresse Costanzo e Oscuro per realizzare questo regalo “speciale”. Scampoli di stoffa, cartoncini, Das e colla a caldo. Modella taglia incolla… e il risultato è davvero sorprendente. La grotta con la Sacra Famiglia, i Re magi, i  pastori, gli angeli. Una girandola di tessuti, di fogge e di colori realizzati con entusiasmo e amore per regalare un sorriso a chi non può più avere il conforto e l’affetto di una famiglia. Il personale della casa di riposo ha  accolto i ragazzi e i docenti con calore e simpatia. Gli studenti hanno intonato dei canti natalizi e gli anziani ospiti hanno regalato loro un “ricordo di gioventù”. A Teresina, 98 anni, piaceva cucire e ricamare, produceva ostie ed estraeva… denti. A Sara, 86 anni, ancora bella e senza una ruga, piaceva leggere e studiare. Antonietta racconta, invece, che suo papà, devotissimo a S. Antonio, durante la processione fu costretto a lasciare la statua del Santo perché lei stava per nascere…I ragazzi hanno partecipato con emozione, ascoltando questi ricordi, questi frammenti di “piccole vite” trasmessi attraverso l’oralità del racconto.  Non va dimenticato, infatti, che le persone anziane costituiscono il nostro patrimonio di valori e di memoria, da rispettare e curare sempre perché rappresentano ciò che noi diventeremo. A noi adulti il compito di educare i giovani alla comunicazione fra generazioni, all’apprezzamento della loro saggezza e della loro conoscenza, al mantenimento dei legami sociali. Un plauso, dunque, all’iniziativa promossa dalle docenti della Scuola secondaria di 1°grado di S. Teodoro che, con i loro ragazzi, hanno saputo regalare un momento di serenità agli anziani ospiti della casa di riposo, certi che questa esperienza potrà essere replicata in altre occasioni e non solo in occasione del Natale.

Catanzaro, medico assenteista: sequestro di 70mila euro

Catanzaro, medico assenteista: sequestro di...

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - In tre anni avrebbe accumulato 47 settimane di assenza ingiustificata ma regolarmente retribuite. La Guardia di finanza di Catanzaro ha...

Lamezia, Cutrì: convocare al più presto consiglio comunale sulla sanità

Lamezia, Cutrì: convocare al più...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Non è più rinviabile un consiglio comunale aperto sulla sanità per tutelare da continue spoliazioni l’area del lametino e...

Lamezia, Gianturco (Fdi): oltre a quella di Capodanno salta anche la festa di Carnevale

Lamezia, Gianturco (Fdi): oltre a...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Dopo quella di Capodanno salta pure la festa di Carnevale. È un peccato che la giunta comunale non sia...

Lamezia, De Biase su Parco Savutano: la città di Lamezia merita rispetto e impegni precisi

Lamezia, De Biase su Parco...

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Sul parco di Savutano, dopo 10 anni di impegni e di promesse mancate, potremmo dire che il presidente Abramo...

Catanzaro, riduzione postazioni Guardia medica: i 5 Stelle ottengono Tavolo istituzionale alla struttura commissariale del governo

Catanzaro, riduzione postazioni Guardia medica:...

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - "La riduzione delle postazioni dell’ex Guardia medica nella provincia di Catanzaro si basa su presupposti normativi sbagliati e penalizza Comuni...

Lamezia, Gianturco (Fdi): impedire chiusura delle Guardie mediche. Costi quel che costi!

Lamezia, Gianturco (Fdi): impedire chiusura...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - “La notizia della chiusura di circa 35 postazioni di guardie mediche su 60 in tutta la provincia è di...

Lamezia, Donato (Ass. Senza Nodi): è emergenza sanità in Calabria e nel Lametino

Lamezia, Donato (Ass. Senza Nodi):...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - "Intervengano la Magistratura ed il Prefetto. La presidente Santelli, oltre agli  assessori altisonanti (ben vengano se lavorano) pensi ai diritti dei...

Lamezia, maltrattamenti in famiglia: 38enne ai domiciliari

Lamezia, maltrattamenti in famiglia: 38enne...

Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - In data odierna gli uomini della Polizia di Stato Lamezia Terme, 20 febbraio 2020 - In data odierna gli uomini...

CITTA'

Lamezia, Cutrì: convocare...

21 Febbraio 2020
Lamezia, Cutrì: convocare al più presto consiglio comunale sulla sanità

Lamezia Terme, 21 febbraio 2020 - “Non è più rinviabile un consiglio comunale aperto sulla sanità pe...

LAMETINO

Da Conflenti progetto “It...

11 Febbraio 2020
Da Conflenti progetto “Italiani per sempre” per riscoprire le proprie radici

Conflenti, 11 febbraio 2020 - Il progetto “Italiani per sempre” è ideato e promosso della Fonda...

CALABRIA

Catanzaro, medico assente...

21 Febbraio 2020
Catanzaro, medico assenteista: sequestro di 70mila euro

Catanzaro, 21 febbraio 2020 - In tre anni avrebbe accumulato 47 settimane di assenza ingiustificata...

SPORT

Lamezia, successo per il...

17 Febbraio 2020
Lamezia, successo per il progetto “Cestistica School 2.018”

Lamezia Terme, 17 febbraio 2020 - Una giornata fantastica e piena di emozione quella vissuta ieri da...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM