Mercoledì, 26 Febbraio 2020

Comune nuovo scatolettaLamezia Terme, 18 novembre 2017 - Il presidente del Consiglio comunale di Lamezia Terme, Salvatore De Biase, interviene sull’ipotesi dello scioglimento del Consiglio comunale.

“Qualcuno deve mettersi la mano sul cuore e soprattutto sulla coscienza se malauguratamente dovesse “succedere quanto non auspicato”, cioè il terzo scioglimento. Mandare a casa un'Amministrazione responsabile, attiva, risanante, determinata e cosciente di quanto fa e di quello che fa, potrebbe essere grave e devastante Si condannerebbe certamente la città, la sua realtà e a subirne le spese sarebbero i cittadini, i giovani che sono nelle varie università fuori regione, gli imprenditori, visti come figli di questa terra amara, delusa, mortificata e vulnerabile. Insomma la sfiducia risulterebbe complessiva e si scatenerebbe ancora una volta, con la presenza di una gestione commissariale che si andrebbe a misurare sull'ordinarietà, a seguire, partiti politici che si preparerebbero alla futura competizione (magari fra almeno 2 anni) con passi felpati e guardinghi per non sbagliare scelte. Una sciagura – prosegue De Biase - che non gioca a favore di nessuno, neanche a favore di chi, non guardando lontano, risulta tifoso "della squadra dello scioglimento". Altro che vigilare con competenza, misura e responsabilità, sulla gestione presente e futura della Sacal. Altro che valutare gli accadimenti punitivi intorno alla sanità lametina. Un’amministrazione eletta dal popolo sente il dovere di difendere il proprio territorio; coloro che passano invece non vivono la lametinità non so se farebbero altrettanto”. Salvatore De Biase rivolte poi un appello al ministro dell’Interno Marco Minniti. “Il ministro Menniti è persona provveduta, ha vissuto l'era della politica consumata nelle sezioni, e sa cosa significa amministrare nel sud e come sia più facile nelle aree nordiche come la Lombardia, il Veneto, il Piemonte. Per questo rivolgo verso di lui un estremo appello, faccia prevalere si il rispetto delle leggi e delle istituzioni, ma non dimentichi neanche che i tanti onesti cittadini, non possono essere sempre condannati per gli eventuali errori dei pochi. Insomma, ogni giorno che passa l'attesa diventa logorante; subire per la terza volta l'onta di un marchio che si caratterizza con "una città dedita al malaffare, io non ci sto. La ribellione democratica è silente, il prefetto, il ministro, gli organi giudicanti la devono cogliere. Possibile che solo una grande città come Lamezia deve vivere col patema d'animo di uno scioglimento? Chissà quale santo o quanti santi pongono la mano protettive su altre città, che di contro Lamezia purtroppo non ha. Chissà questa volta "se Il Signore del piano di sopra" cambierà il destino di questa città”.

Interrrogazione di Galati

Interrogazione con risposta scritta dell'onorecvole Pino Galati al ministro dell'Interno, onorevole Marco Minniti. Si chiede di conoscere se “il lavoro svolto dalla Commissione di accesso abbia confermato la vasta attività amministrativa, oggettivamente e pubblicamente documentata, rivolta al contrasto della criminalità organizzata nel comune di Lamezia Terme dagli organi amministrativi attualmente in carica, anche ai fini delle determinazioni che, per quanto di competenza, dovranno essere assunte ai sensi dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali. E’ inoltre verificabile – aggiunge - come il principio di legalità sia stato e sia un criterio adottato trasversalmente all’intera attività amministrativa, dalla gestione dei lavori pub- blici alla tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico, sino all’attività di riequilibrio fi- nanziario dell’ente, con attenzione precipua alla garanzia dell’erogazione dei servizi: elementi che non possono essere tra- scurati nell’ambito della delicata valuta- zione che il ministro è tenuto ad effettuare. Considerato che la procedura interessa una delle principali città calabresi - conclude - con riguardo agli importanti risultati derivanti dall’intensa attività di contrasto della criminalità organizzata, si evidenzia concorde giurisprudenza e dottrina in materia nell’affermare che lo scioglimento del consiglio comunale configuri una "situazione straordinaria tale da indurre ad adottare misure straordinarie, che possano giustificare il contrasto con gli alti valori costituzionali quali il rispetto della volontà popolare espressa con il voto e l’autonomia dei diversi livelli di Governo garantita dalla Costituzione".

Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole ammodernare lo scalo con una tendopoli

Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole...

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - “Che fine ha fatto il progetto della nuova aerostazione dello scalo lametino? Lo si sostituisce con una tendopoli? Il...

Lamezia, sequestro preventivo della discarica comunale da parte dei carabinieri

Lamezia, sequestro preventivo della discarica...

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - I carabinieri del Noe di Catanzaro, coadiuvati dai militari del Gruppo carabinieri di Lamezia Terme, al termine di complessa...

Mafia, sciolto il Comune di Pizzo

Mafia, sciolto il Comune di...

Pizzo, 26 febbraio 2020 - Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento del Comune di Pizzo.

Coronavirus, 500mila mascherine in arrivo nelle Regioni

Coronavirus, 500mila mascherine in arrivo...

Roma, 26 Febbraio 2020 - Sono 500mila le mascherine che nelle prossime ore verranno inviate nelle Regioni dal Dipartimento della Protezione civile. Il fabbisogno attuale...

Catanzaro, questore Di Ruocco nominata prefetto

Catanzaro, questore Di Ruocco nominata...

Catanzaro, 26 Febbraio 2020 - Il Consiglio dei ministri, nella riunione del 25 febbraio 2020, ha nominato prefetto il questore di Catanzaro, Dirigente generale della...

Aeroporto Lamezia, in arrivo termoscanner per contrastare contagio da Coronavirus

Aeroporto Lamezia, in arrivo termoscanner...

Lamezia Terme, 25 febbraio 2020 - Sunell Italia annuncia l’installazione delle prime telecamere termiche di ultima generazione Body Temp SN-T5 negli aeroporti italiani per contrastare...

Coronavirus, vertice in prefettura a Catanzaro: serve corretta informazione. Nessun caso in Calabria. Non alimentare clima di paura

Coronavirus, vertice in prefettura a...

Catanzaro, 25 febbraio 2020 - Si è svolto nella prefettura di Catanzaro un vertice, convocato dal prefetto Francesca Ferrandino d'intesa con il presidente della Regione,...

 L’Ordine dei Giornalisti della Calabria: sul Coronavirus mantenere il massimo rigore professionale

L’Ordine dei Giornalisti della Calabria:...

Catanzaro, 25 febbraio 2020 - L’Ordine dei Giornalisti della Calabria ricorda a tutti i giornalisti calabresi che è necessario mantenere sempre alto il proprio livello di...

CITTA'

Aeroporto Lamezia, Giantu...

26 Febbraio 2020
Aeroporto Lamezia, Gianturco: Sacal vuole ammodernare lo scalo con una tendopoli

Lamezia Terme, 26 febbraio 2020 - “Che fine ha fatto il progetto della nuova aerostazione dello scal...

LAMETINO

Da Conflenti progetto “It...

11 Febbraio 2020
Da Conflenti progetto “Italiani per sempre” per riscoprire le proprie radici

Conflenti, 11 febbraio 2020 - Il progetto “Italiani per sempre” è ideato e promosso della Fonda...

CALABRIA

Mafia, sciolto il Comune...

26 Febbraio 2020
Mafia, sciolto il Comune di Pizzo

Pizzo, 26 febbraio 2020 - Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana L...

SPORT

Atletica, a Lamezia campi...

23 Febbraio 2020
Atletica, a Lamezia campionato regionale di società cross master terza prova Calabria ragazzi e cadetti

Lamezia Terme, 23 febbraio 2020 - La città di Lamezia Terme ha ospitato il campionato regionale di c...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM