Lunedì, 24 Febbraio 2020

Rifiuti amianto Lam capizLamezia Terme, 25 luglio 2018 - Ancora disagi e degrado in una realtà vasta che dal centro alla periferia più estrema presenta situazioni di estremo abbandono. Oggi si registra la denuncia di Oscar Branca della Lega che stigmatizza quanto si verifica nel quartiere Capizzaglie a Lamezia est dove, evidenzia Branca – “è allarme amianto.

Da circa 10 giorni in via Dei Sanniti nei pressi dei cassonetti dei rifiuti urbani – denuncia l’esponente della Lega - è presente  una vera e propria “discarica” abusiva di rifiuti cancerogeni a cielo aperto: da giorni l’area ancora non è stata messa in sicurezza, e nessuno ha ancora provveduto a rimuovere i rifiuti presenti ed in particolar modo le “lastre di amianto”. A sollevare la delicata questione è Oscar Branca “referente Lega Lamezia sud” il quale a seguito di numerose sollecitazioni da parte dei cittadini  si è adoperato ad effettuare un sopralluogo nell’area oggetto di attenzione. Effettivamente le preoccupazioni sollevate dai cittadini residenti del quartiere di Capizzaglie sono più che giustificate: arrivato sul posto ho trovato un’area colma di rifiuti ammassati, ancor più grave alcuni dei quali chiusi con un apposito tessuto perché contenenti amianto. La pericolosità di questo materiale è assai nota, trattandosi di un materiale fibroso che, con il tempo si sfalda in fibre molto piccole e volatili le quali provocano infezioni alle vie respiratorie, tumori alla laringe o ai polmoni. Consapevoli della pericolosità, alcuni cittadini, tra cui anche il sottoscritto hanno denunciato l’accaduto alle autorità competenti che speriamo intervengano tempestivamente per mettere in sicurezza l’area. Come referente Lega Lamezia Sud  - conclude Oscar Branca - chiedo al Comune di prendere i dovuti provvedimenti, rimuovere la discarica abusiva e provvedere alla bonifica dell’intera area perché secondo l’Osservatorio nazionale amianto sono circa 5 mila i decessi ogni anno causati da questo pericoloso materiale e si stima un aumento delle malattie dell’85% entro il 2025.Gli esponenti del Carroccio intimano le autorità competenti ad accelerare le operazioni di bonifica e smaltimento dell’amianto non solo nella città di Lamezia Terme ma in tutta la Regione, perché il problema non è da sottovalutare, in gioco c’è la salute dei cittadini”.Lamezia Terme, 25 luglio 2018 - Ancora disagi e degrado in una realtà vasta che dal centro alla periferia più estrema presenta situazioni di estremo abbandono. Oggi si registra la denuncia di Oscar Branca della Lega che stigmatizza quanto si verifica nel quartiere Capizzaglie a Lamezia est dove, evidenzia Branca – “è allarme amianto. Da circa 10 giorni in via Dei Sanniti nei pressi dei cassonetti dei rifiuti urbani – denuncia l’esponente della Lega - è presente  una vera e propria “discarica” abusiva di rifiuti cancerogeni a cielo aperto: da giorni l’area ancora non è stata messa in sicurezza, e nessuno ha ancora provveduto a rimuovere i rifiuti presenti ed in particolar modo le “lastre di amianto”. A sollevare la delicata questione è Oscar Branca “referente Lega Lamezia sud” il quale a seguito di numerose sollecitazioni da parte dei cittadini  si è adoperato ad effettuare un sopralluogo nell’area oggetto di attenzione. Effettivamente le preoccupazioni sollevate dai cittadini residenti del quartiere di Capizzaglie sono più che giustificate: arrivato sul posto ho trovato un’area colma di rifiuti ammassati, ancor più grave alcuni dei quali chiusi con un apposito tessuto perché contenenti amianto. La pericolosità di questo materiale è assai nota, trattandosi di un materiale fibroso che, con il tempo si sfalda in fibre molto piccole e volatili le quali provocano infezioni alle vie respiratorie, tumori alla laringe o ai polmoni. Consapevoli della pericolosità, alcuni cittadini, tra cui anche il sottoscritto hanno denunciato l’accaduto alle autorità competenti che speriamo intervengano tempestivamente per mettere in sicurezza l’area. Come referente Lega Lamezia Sud  - conclude Oscar Branca - chiedo al Comune di prendere i dovuti provvedimenti, rimuovere la discarica abusiva e provvedere alla bonifica dell’intera area perché secondo l’Osservatorio nazionale amianto sono circa 5 mila i decessi ogni anno causati da questo pericoloso materiale e si stima un aumento delle malattie dell’85% entro il 2025.Gli esponenti del Carroccio intimano le autorità competenti ad accelerare le operazioni di bonifica e smaltimento dell’amianto non solo nella città di Lamezia Terme ma in tutta la Regione, perché il problema non è da sottovalutare, in gioco c’è la salute dei cittadini”.

Coronavirus, Guarascio: dal sindaco di Lamezia silenzio inopportuno e nessuna indicazione ai cittadini

Coronavirus, Guarascio: dal sindaco di...

Lamezia Terme, 24 febbraio 2020 - "In queste ore di particolare preoccupazione ed emergenza nel nostro Paese, mentre tutti in sindaci della Calabria intervengono e...

Terremoto, scossa 4,4 nel Cosentino. Avvertita anche nel Lametino

Terremoto, scossa 4,4 nel Cosentino....

Cosenza, 24 febbraio 2020 - Scossa di terremoto alle 17,02 con epicentro nella zona di Rende nel Cosentino. Il rilevamento dell'Ingv riporta una scossa di...

 Calabria, presidente Regione attende parere Governo per ordinanza chiusura scuole e sospensione manifestazioni pubbliche

Calabria, presidente Regione attende parere...

Catanzaro, 24 febbraio 2020 - "La Regione Calabria - rende noto il Jole Santelli - ha formulato proposta di Ordinanza regionale su misure precauzionali rispetto all’emergenza...

Aeroporto Lamezia, proseguono controlli della Croce rossa su emergenza coronavirus

Aeroporto Lamezia, proseguono controlli della...

Lamezia Terme, 24 febbraio 2020 - La Croce rossa calabrese, dalla pagina Fb, informa che "continuano presso lo scalo internazionale di Lamezia Terme, sugli arrivi...

Lamezia, da Piccioni appello alla Santelli: chiusura scuole e università anche in Calabria e misure come altre regioni del Sud

Lamezia, da Piccioni appello alla...

Lamezia Terme, 24 febbraio 2020 - "Apprezziamo la linea intrapresa dal governo italiano, in particolare dal ministro della salute Roberto Speranza, per gestire l’emergenza coronavirus: ricordiamo...

Calabria, Santelli: situazione Coronavirus sotto controllo, ma attenzione massima

Calabria, Santelli: situazione Coronavirus sotto...

Catanzaro, 23 febbraio 2020 - “È evidente: stiamo affrontando un’emergenza, ma è importante che tutti noi, da un lato non sottovalutiamo alcun rischio e mattiamo in...

Lamezia, domani disagi idrici in alcune zone della città

Lamezia, domani disagi idrici in...

Lamezia Terme, 23 febbraio 2020 - Per domani sono annunciato domani disagi idrici in alcune zone della città. La Sorical, infatti, ha comunicato "che per...

 Regione, Santelli apprezza parole di Callipo su nomine assessori. "Calabria protagonista anche a Roma"

Regione, Santelli apprezza parole di...

Catanzaro, 22 febbraio 2020 - "Ho apprezzato le parole di plauso espresse da Filippo Callipo rispetto alle nomine di Sandra Savaglio e Sergio De Caprio....

CITTA'

Coronavirus, Guarascio: d...

24 Febbraio 2020
Coronavirus, Guarascio: dal sindaco di Lamezia silenzio inopportuno e nessuna indicazione ai cittadini

Lamezia Terme, 24 febbraio 2020 - "In queste ore di particolare preoccupazione ed emergenza nel nost...

LAMETINO

Da Conflenti progetto “It...

11 Febbraio 2020
Da Conflenti progetto “Italiani per sempre” per riscoprire le proprie radici

Conflenti, 11 febbraio 2020 - Il progetto “Italiani per sempre” è ideato e promosso della Fonda...

CALABRIA

Terremoto, scossa 4,4 nel...

24 Febbraio 2020
Terremoto, scossa 4,4 nel Cosentino. Avvertita anche nel Lametino

Cosenza, 24 febbraio 2020 - Scossa di terremoto alle 17,02 con epicentro nella zona di Rende nel Cos...

SPORT

Atletica, a Lamezia campi...

23 Febbraio 2020
Atletica, a Lamezia campionato regionale di società cross master terza prova Calabria ragazzi e cadetti

Lamezia Terme, 23 febbraio 2020 - La città di Lamezia Terme ha ospitato il campionato regionale di c...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM