Lunedì, 19 Agosto 2019

Comune Lamezia bandiera danneggiataLamezia Terme, 4 gennaio 2019 - L'ex consigliere comunale Massimo Cristiano presidente di Mtl-Nuova Lamezia denuncia il danneggiamento della bandiera italiana posta al palazzo municipale di via Perugini.

"La bandiera italiana - evidenzia Cristiano - è l'emblema della Repubblica italiana, l' esposizione in un luogo pubblico quale potrebbe essere un Comune e non è un optional. Le "istruzioni per l'uso" sono disciplinate da leggi dello Stato: Legge 5 febbraio 1998, n. 22 .Decreto del Presidente della Repubblica 7 aprile 2000. Decreto del presidente del Consiglio dei ministri 14 aprile 2006. Addirittura la bandiera issata su fune è sottoposta ad un protocollo particolare infatti la bandiera  viene esposta dall'alba al tramonto, ma non in caso di tempo inclemente. L'esposizione notturna ne è consentita purché ben illuminata. La bandiera viene alzata vivacemente ed abbassata con solennità,la bandiera viene sempre usata in modo dignitoso,non deve mai toccare il suolo né l'acqua,non deve mai essere portata sostenuta piatta o orizzontalmente, ma sempre in alto e libera di sventolare naturalmente. E' palese che il deterioramento in cui si trova oggi la bandiera Italiana all' interno del piazzale del Comune di Lamezia Terme rappresenta molto probabilmente di per sè un reato penale,disciplinato dagli art 299 c.p art 292 c.p. che in alcune parti così recita:chiunque pubblicamente e intenzionalmente distrugge, disperde, deteriora, rende inservibile o imbratta la bandiera nazionale o un altro emblema dello Stato è punito con la reclusione fino a due anni. Esiste poi il protocollo di Stato inviato a tutte le prefetture che in parte  così recita: le bandiere sono esposte in buono stato è correttamente dispiegate (art. 10 comma 1 .P.R. 7 aprile 2000, n. 121.) È pacifico che lo stato di deterioramento in cui versa la bandiera della Repubblica italiana  rappresenta la  dimostrazione plastica del deterioramento istituzionale che esiste nel Comune di Lamezia Terme, bastarebbe solo questo per rimuovere dal proprio incarico chi oggi è chiamato a gestire la cosa pubblica proprio in nome dello Stato, che oggi viene vilipeso nel suo primo vessillo ufficiale.Certo qualcuno potrebbe dire che vi sono cose più importanti a cui pensare, ma alla fine non è così, perché la Bandiera rappresenta il popolo italiano a cui molti hanno  giurato fedeltà, penso ad esempio alle forze armate, alle forze dell'ordine,ecc..ai nostri caduti per difendere il Tricolore. Per questo motivo - conclue Cristiano - ritengo gravissimo ed inaccettabile l'oltraggio posto in essere contro il vessillo della Repubblica italiana".

Cosenza, Unical avvia corso Gestione documenti digitali

Cosenza, Unical avvia corso Gestione...

Cosenza, 19 agosto 2019 - L'Università della Calabria avvierà da quest'anno, unico ateneo in Italia, il corso di laurea magistrale in "Gestione e conservazione dei...

Lamezia, ancora rifiuti per strada. Cartelli dei residenti contro l'abbandono e a sostegno della raccolta differenziata

Lamezia, ancora rifiuti per strada....

Lamezia Terme, 18 agosto 2019 - Rifiuti abbandonati lungo via Lissania e non solo. Ancora degrado nella zona dove da poche settimane è iniziata la...

Calabria, barca a vela incagliata ai laghi di Sibari. Intervento della Guardia di finanza

Calabria, barca a vela incagliata...

Sibari, 17 agosto 2019 - Il Corpo della Guardia di finanza esercita, grazie all’articolata componente navale di cui dispone, il ruolo di polizia del mare nazionale,...

Falerna, De Sarro (Fi): si installino lanterne semaforiche pedonali per la sicurezza dei cittadini

Falerna, De Sarro (Fi): si...

Falerna, 17 agosto 2019 - “Il tratto della statale 18 che attraversa i centri abitati di Falerna Scalo e Marina di Gizzeria è estremamente pericoloso...

Lamezia, differenzia San Teodoro: la posizione dell'associazione Lamezia Rifiuti Zero

Lamezia, differenzia San Teodoro: la...

Lamezia Terme, 15 agosto 2019 - Sull'avvio della raccolta differenziata nella zona di San Teodoro a Lamezia est, l'Associazione Lamezia Rifiuti Zero, attraverso il suo...

Lamezia, vescovo Schillaci apre anno giubilare speciale al Santuario di Dipodi

Lamezia, vescovo Schillaci apre anno...

Lamezia Terme, 15 agosto 2019 - Con la solenne concelebrazione eucaristica della vigilia dell’Assunzione della Vergine Maria, presieduta dal vescovo di Lamezia Terme monsignor Giuseppe Schillaci,...

Lamezia, minaccia e oltraggia ausiliaria del traffico: donna denunciata dalla Polizia locale

Lamezia, minaccia e oltraggia ausiliaria...

Lamezia Terme, 15 agosto 2019 - Una cittadina di etnia Rom, pregiudicata di 46 anni e residente a Lamezia Terme, è stata denunciata dalla Polizia...

Lamezia, Guardia costiera salva due diportisti

Lamezia, Guardia costiera salva due...

Lamezia Terme, 13 agosto 2019 - Personale della Guardia costiera ha salvato due diportisti che si trovavano su una barca a motore che stava per...

CITTA'

Lamezia, ancora rifiuti p...

18 Agosto 2019
Lamezia, ancora rifiuti per strada. Cartelli dei residenti contro l'abbandono e a sostegno della raccolta differenziata

Lamezia Terme, 18 agosto 2019 - Rifiuti abbandonati lungo via Lissania e non solo. Ancora degrado ne...

LAMETINO

Falerna, De Sarro (Fi): s...

17 Agosto 2019
Falerna, De Sarro (Fi): si installino lanterne semaforiche pedonali per la sicurezza dei cittadini

Falerna, 17 agosto 2019 - “Il tratto della statale 18 che attraversa i centri abitati di Falerna Sca...

CALABRIA

Cosenza, Unical avvia cor...

19 Agosto 2019
Cosenza, Unical avvia corso Gestione documenti digitali

Cosenza, 19 agosto 2019 - L'Università della Calabria avvierà da quest'anno, unico ateneo in Italia,...

SPORT

Gizzeria ospita World ser...

16 Luglio 2019
Gizzeria ospita World series di kite surf

Gizzeria, 16 luglio 2019 - Un centinaio di atleti di tutto il mondo si ritroveranno a Gizzeria dal 2...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}