Martedì, 22 Ottobre 2019

Gigliotti Giuseppe2Lamezia Terme, 10 gennaio 2018 - "La notizia della donna lametina deceduta con l'insorgere dell'influenza H1N1 pone l'obbligo di una riflessione molto seria e non può che accusare di miopia e di atto ingiusto chi ha deciso di chiudere il reparto di malattie infettive.La ricollocazione di medici e personale infermieristico in altri reparti è di una insensatezza assoluta".

Così, Giuseppe Gigliotti del Comitato Malati Cronici del Lametino. "Nel panorama dei potenziali rischi per la sicurezza del paziente attribuibili all'assistenza sanitaria, le complicanze infettive giocano un ruolo di primo piano, perché sono frequenti, perché hanno un elevato impatto clinico ed economico e perché sono in parte evitabili con l'adozione di misure di provata efficacia. Tra le altre cose anche le Infezioni Correlate all'Assistenza (Ica) rappresentano la complicanza in assoluto più frequente tra i pazienti ricoverati in ospedale. Sono, inoltre, sempre più frequenti le infezioni sostenute da microrganismi resistenti agli antibiotici. La trasmissione delle infezioni in ambito assistenziale è possibile dalla interazione di 3 principali elementi: una fonte (serbatoio) di microrganismi patogeni; un ospite suscettibile e una porta di ingresso specifica per quel microrganismo; una via di trasmissione specifica per quel patogeno.Tra i serbatoi di infezioni, il principale è costituito dalle persone (altri pazienti, operatori, visitatori, familiari o il paziente stesso). I serbatoi umani possono essere rappresentati da persone colonizzate o con infezioni in atto. Anche l'ambiente inanimato può essere implicato nella trasmissione di microrganismi, a partenza da fonti ambientali o veicoli contaminati (attrezzature, strumentario, dispositivi medici, soluzioni infusionali, ecc.). Le principali vie di trasmissione sono 3: trasmissione per contatto (diretto o indiretto); trasmissione per droplet o goccioline; trasmissione per via aerea. Per ridurre il rischio di trasmissione di microrganismi da un serbatoio a un paziente suscettibile, è necessario interrompere la catena di trasmissione attraverso l'adozione di: precauzioni standard, da utilizzare nell’assistenza di tutte le persone; precauzioni basate sulla via di trasmissione, da adottare nell'assistenza di persone nelle quali sia stata accertata o venga sospettata una specifica infezione/colonizzazione, della quale sia nota la modalità a di trasmissione. Le precauzioni standard includono l'igiene delle mani, l'uso dei guanti, l'utilizzo di barriere protettive, la corretta gestione delle attrezzature, l'igiene dell’ambiente, la gestione di biancheria e stoviglie, la collocazione del paziente, l'educazione sanitaria e la formazione degli operatori. A tal proposito chiediamo se l'ospedale di Lamezia Terme sia dotato di struttura di isolamento per come prescrive il protocollo in casi di malattie ed infezioni trasmissibili. Le precauzioni basate sulla via di trasmissione si aggiungono a quelle standard e prevedono misure aggiuntive sia di barriera che relative al paziente. Il medico di UO attiva l'isolamento e le precauzioni da adottare, preferibilmente sulla base di consulenza infettivologica registrando in cartella clinica l'evento. L'infermiere di UO appone all'ingresso della camera di degenza del paziente in isolamento un cartello che riporta il tipo di isolamento, verifica ed eventualmente reintegra nella pre-stanza il materiale necessario per l'attuazione dell'isolamento. Per ritornare alla donna lametina deceduta per l’influenza H1N1 all'ospedale di Lamezia, non sottaciamo che si era in serie di patologie e  da un quadro clinico complicato. Non sappiamo nemmeno - conclude Gigliotti - se in presenza dell'apertura del reparto di malattie infettive le vicende sarebbero andate diversamente. Di certo riteniamo urgente,logico,dovuta e non più rimandabile la riapertura di malattie infettive.Basta con le promesse da marinaio e basta con decisioni  che penalizzano la città di Lamezia Terme, il suo circondario e i pazienti-cittadini".

Lamezia, Gatto: con Italia Viva un nuovo modo di fare politica

Lamezia, Gatto: con Italia Viva...

Lamezia Terme, 22 ottobre 2019 - “Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”. Potrebbe riassumersi con questa frase la Leopolda 10,...

Lamezia, Eugenio Guarascio alla Casa del sacerdote

Lamezia, Eugenio Guarascio alla Casa...

Lamezia Terme, 21 ottobre 2019 - Il candidato a sindaco Eugenio Guarascio ha partecipato stamane all'inaugurazione di  una targa marmorea posta alla Casa del sacerdote...

Lamezia, delitto Pino: confessa l'omicida

Lamezia, delitto Pino: confessa l'omicida

Lamezia Terme, 21 ottobre 2019 - Ha confessato Giuseppe Guadagnuolo, il 54enne sottoposto a fermo nella serata di ieri per l'omicidio, commesso la notte precedente...

Lamezia, omicidio Pino: fermato un 54enne

Lamezia, omicidio Pino: fermato un...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Nel tardo pomeriggio i carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme hanno dato esecuzione al decreto di fermo di indiziato...

Comunali a Lamezia, incontri, dibattiti e polemiche...

Comunali a Lamezia, incontri, dibattiti...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Prosegue la campagna elettorale a Lamezia Terme in vista delle elezioni del 10 novembre. Si susseguono incontri, comizi e...

Lamezia, Sirianni (Pd): su teatro comunale Grandinetti deve decidere la prossima amministrazione

Lamezia, Sirianni (Pd): su teatro...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - "Il Partito democratico saluta positivamente la riapertura del Teatro comunale “Grandinetti”. Dopo mesi e mesi di chiusura forzata, finalmente un...

Lamezia, indagini sull'omicidio Pino

Lamezia, indagini sull'omicidio Pino

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Investigatori subito al lavoro per cercare di fare chiarezza sull'omicidio di stanotte a in via Costabile, traversa di via Gramsci...

Lamezia, agguato in via Costabile: ucciso ex agente di polizia penitenziaria

Lamezia, agguato in via Costabile:...

Lamezia Terme, 20 ottobre 2019 - Il cadavere di un uomo ucciso con almeno tre colpi di pistola, è stato trovato dai carabinieri in via...

CITTA'

Lamezia, Gatto: con Itali...

22 Ottobre 2019
Lamezia, Gatto: con Italia Viva un nuovo modo di fare politica

Lamezia Terme, 22 ottobre 2019 - “Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei...

LAMETINO

Conflenti, interventi sul...

15 Ottobre 2019
Conflenti, interventi sulla rete di illuminazione pubblica per 600mila euro

Conflenti, 15 ottobre 2019 - A seguito all'approvazione e dichiarazione di pubblico interesse d...

CALABRIA

Calabria, sbarco a Roccel...

14 Ottobre 2019
Calabria, sbarco a Roccella Jonica

Roccella Jonica, 14 ottobre 2019 - Due piccole imbarcazioni che trasportavano, complessivamente, 108...

SPORT

Lamezia, festeggiamenti p...

01 Ottobre 2019
Lamezia, festeggiamenti per il centenario della Vigor

Lamezia Terme, 1 ottobre 2019 - Avrebbero certamente voluto festeggiare il centenario in modo d...

contatti logo

Copyright 2018 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}