Venerdì, 03 Aprile 2020

Cinquestelle gazeboLamezia Terme, 20 giugno 2018 -  "Ci sono voluti otto anni ma alla fine ci sono riusciti: finalmente la magistratura e le forze dell’ordine hanno certificato l’inazione delle diverse amministrazioni che si sono succedute al governo della città, intervenendo per ristabilire un minimo di legalità nel campo rom di Scordovillo". Anche Cinquestelle Lamezia plaude all'operazione condotta dai carbinieri al'interno del campo rom.

"L’operazione di stamane, giunta a compimento dopo oltre unanno di indagini e che ha portato a diverse misure cautelari, e divieti di dimora nella nostra città, per reati ambientali e contro il patrimonio, è anche frutto delle nostre continue denunce e degli appelli alle autorità preposte per adoperarsi a tutela della salute degli abitanti dell’accampamento e, di riflesso, di tutti i cittadini di Lamezia. Grazie alla legge sugli eco-reati, fortemente voluta nella scorsa legislatura dal Movimento 5 Stelle, adesso abbiamo concrete speranze che chi è stato coinvolto in questa operazione  non la passerà liscia come, vergognosamente, sempre accaduto prima d’ora.Non possiamo dunque fare altro che esprimere il nostro plauso per l’operazione messa in atto oggi dalla procura della Repubblica di Lamezia Terme e ci auguriamo che l’impegno dello Stato non sia limitato a sole operazioni di repressione, ma vada oltre, fino al definitivo smantellamento del campo rom, come previsto, del resto, dall’ordinanza di sequestro del Procuratore Vitello emessa nell’ormai lontano marzo del 2011. In essa è letteralmente riportato che "Scordovillo è un covo antigienico, nocivo per la salute dei rom ma anche per buona parte dei cittadini che abitano nei dintorni. E’ pure una centrale criminale in cui avvengono loschi traffici". Di tutto ciò, come denunciato nei nostri continui interventi pubblici sull’argomento, i Sindaci Speranza e Mascaro, con tutte le loro rispettive forze politiche di maggioranza ed opposizione, se ne sono letteralmente infischiati, accampando pretesti e scuse per non intervenire, alimentando una condizione di malessere e di stress psicosociale tra i cittadini di Lamezia, e favorendo di fatto il mantenimento di una situazione di emergenza ad oltranza. Evidentemente, mantenere attivo un ampio serbatoio di voti a basso costo, in tutti questi decenni ha fatto più gola della salute dei cittadini e del rispetto della legalità".

Lamezia, abitazione in fiamme a Cafaldo

Lamezia, abitazione in fiamme a...

Lamezia Terme, 2 aprile 2020 - Grave incendio questa sera in un’abitazione di Lamezia Terme, nel quartiere Cafaldo.

Lamezia, Italia Viva: accreditare ospedale della nostra città come centro Covid

Lamezia, Italia Viva: accreditare ospedale...

Lamezia Terme, 2 aprile 2020 - "È notizia di appena ieri che la quota di fondi destinati alla Calabria dalla Banca d'Italia per sostenere il...

Coronavirus, in Calabria ad oggi 691 i positivi. Più 22 rispetto a ieri

Coronavirus, in Calabria ad oggi...

Catanzaro, 2 aprile 2020 - Le persone risultate positive al Coronavirus sono 691 (+22 rispetto a ieri), quelle negative sono 8343.

Rocca Imperiale, prete con crocefisso per strada: multato

Rocca Imperiale, prete con crocefisso...

Rocca Imperiale, 2 aprile 2020 - I carabinieri di Rocca Imperiale sanzionano il parroco del paese per inottemperanza alle prescrizioni anti Coronavirus.

Coronavirus, appello-denuncia di Rifondazione comunista: evitare dramma Lombardia in Calabria. Controlli immediati di tutte le Rsa della regione

Coronavirus, appello-denuncia di Rifondazione comunista:...

Lamezia Terme, 1 aprile 2020 - Quanto sta accadendo in Lombardia "una strage di enormi dimensioni rischia di verificarsi anche in Calabria. Una terra dove...

Coronavirus, in Calabria 669 positivi: più 10 rispetto a ieri

Coronavirus, in Calabria 669 positivi:...

Catanzaro, 1 aprile 2020 - In Calabria ad oggi sono stati effettuati 8315 tamponi.Le persone risultate positive al Coronavirus sono 669 (+10 rispetto a ieri),...

Lamezia, Saullo: dotare ospedale di tutte le prerogative adeguate a sopperire esigenze sanitarie straordinarie

Lamezia, Saullo: dotare ospedale di...

Lamezia Terme, 1 aprile 2020 - In questo momento di grave emergenza sanitaria causata dall’epidemia originata  dal Coronavirus, che così duramente ha colpito il nostro...

Lamezia, in taxi fino a Catanzaro per rifornirsi di stupefacente: 39enne ai domiciliari

Lamezia, in taxi fino a...

Lamezia Terme, 1 aprile 2020 - I carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme hanno tratto in arresto un lametino di 39 anni per detenzione ai...

CITTA'

Lamezia, abitazione in fi...

02 Aprile 2020
Lamezia, abitazione in fiamme a Cafaldo

Lamezia Terme, 2 aprile 2020 - Grave incendio questa sera in un’abitazione di Lamezia Terme, nel qua...

LAMETINO

A Conflenti sindaco e Gru...

14 Marzo 2020
A Conflenti sindaco e Gruppo Protezione civile predispongono misure per l'emergenza Coronavirus

Conflenti, 14 marzo 2020 - "Nel tardo pomeriggio di ieri si è tenuta una riunione, in video conferen...

CALABRIA

Coronavirus, in Calabria...

02 Aprile 2020
Coronavirus, in Calabria ad oggi 691 i positivi. Più 22 rispetto a ieri

Catanzaro, 2 aprile 2020 - Le persone risultate positive al Coronavirus sono 691 (+22 rispetto a ier...

SPORT

Calcio, Gatto (Cosenza Un...

15 Marzo 2020
Calcio, Gatto (Cosenza Under 17): contro il virus serve gioco di squadra. Restiamo a casa

Lamezia Terme, 15 marzo 2020 - “Un semplice pensiero per i tanti ragazzi”, così il lametino Ant...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM