Venerdì, 19 Gennaio 2018

Turtoro PaolaCrotone, 15 maggio 2017 - Dove c’è business c’è mafia! Apparentemente uno slogan pubblicitario, effettivamente quanto da anni va emergendo. Nella recente operazione antimafia “Jonny”, partita dalla Dda di Catanzaro, è emerso quel mondo parallelo che tutti conoscono ed in pochi hanno il coraggio di ammetterne l’esistenza e che ha, al momento, smantellato un intricatissimo sistema di imprenditoria criminale messo su da una delle più potenti cosche calabresi e che, finalmente, ha messo a nudo anche le non sottovalutabili responsabilità della Chiesa riguardo al traffico di esseri umani che diplomaticamente viene chiamato fenomeno immigratorio".

E' quanto si legge in una nota di Paola Turtoro, portavoce regionale di Azione identitaria Calabria. "Che la “piovra” riesca a mettere radici ed uffici laddove la prospettiva di guadagni facili è lampante è cosa nota a tutti, ma non puo’ essere ignorato che per far si che questo seme marcio attecchisca ha bisogno di trovare terreno fertile per cui, noi di Azione Identitaria, ci auguriamo che inchieste come quelle che, partite dalla procura di Catania a firma del dottoir Zuccaro, stanno rilevando il malaffare in molte Ong (Organizzazioni non governative, ma sostenute da chi sta all’interno del Governo) e da giorni primeggiano sulle notizie di cronaca suscitando opinioni e reazioni contrastanti, si moltiplichino su tutto il territorio nazionale ed internazionale e vadano fino in fondo per inchiodare alle proprie responsabilità i complici che permettono che tutto ciò accada. L’operazione “Jonny” ha finalmente fatto emergere anche la rete di business sulla “tratta di esseri umani” creatasi nella provincia di Crotone che vede dunque coinvolto anche un rappresentante della Chiesa (esecrabile piu’ di chiunque altro proprio per il ruolo che ricopre!). C’è chi da anni (ancor prima di “Mafia Capitale”) cerca di sensibilizzare opinione pubblica e magistratura e che si è adoperato, in tempi non sospetti, a fornire prove e documenti sulla fallacità di certe “opere misericordiose” e sull’ipocrisia di un buonismo imposto dall’alto, ma si è sempre scontrato con un muro di gomma. Oggi finalmente - concklude Turtoro - un ulteriore colpo è stato inferto a questo fetido sistema che da anni ha riconosciuto nel traffico umano un affare piu’ conveniente del traffico degli stupefacenti, e che, a noi cittadini e patrioti onesti, fa riaccendere un barlume di speranza verso la riacquisizione di  fiducia in una parte di magistratura onesta. Noi di Azione Identitaria non possiamo che auspicarci altre operazioni come queste, poiché l’Italia dell’accoglienza business è ancora “tanta”!".

Soveria Mannelli, Comitato Pro ospedale: i pensionamenti potrebbero causare non pochi disagi

Soveria Mannelli, Comitato Pro ospedale:...

Soveria Mannelli, 18 gennaio 2018 - "Nel rendiconto di fine anno avevamo già prefigurato quanto c’era all’orizzonte, ovvero la quiescenza  di quasi 15 unità, tra...

Lamezia, emergenza rifiuti e mancanza d'acqua: situazione al limite della sopportazione

Lamezia, emergenza rifiuti e mancanza...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2018 - Cittadini lametini sempre più esasperati: dalle ore 18,00 senza acqua e con l'immondizia che inizia ad arrivare ai primi...

Lamezia, Identità nazionale incontra il commissario Alecci

Lamezia, Identità nazionale incontra il...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2018 - “Soddisfacente incontro con il commissario Alecci. Disponibilità da ambo le parti nel collaborare per risolvere le criticità che affliggono...

Lamezia, bilancio annuale della Polizia locale

Lamezia, bilancio annuale della Polizia...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2018 - Bilancio annuale della Polizia locale di Lamezia Terme, guidata da Salvatore Zucco (nella foto). "Il presente rendiconto -  afferma...

Ente Fiera Lamezia, Luca Perricone nuovo presidente

Ente Fiera Lamezia, Luca Perricone...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2018 - L’avvocato Luca Perricone, 54 anni di Palermo è il nuovo presidente dell’Ente Fiera Lamezia. Nominati dunqui anche i vertici...

Lamezia, lettera dell'ex consigliere comunale Nicola Mastroianni sulla presenza del suo nome all'interno della relazione di scioglimento del Comune

Lamezia, lettera dell'ex consigliere comunale...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo. Gentile Direttore, comprenderà la mia angoscia nell’aver appreso da alcuni media locali di essere stato inserito...

Aeroporto Lamezia, Speranza: bisognava impedire che Sacal partecipasse al bando per la gestione degli scali di Crotone e Reggio

Aeroporto Lamezia, Speranza: bisognava impedire...

Lamezia Terme, 18 gennaio 2018 - "Ho letto sulla stampa che nelle prossime ore dovrebbero venire a Lamezia il sindaco di Crotone, altri amministratori di...

Lamezia, Fratelli d'Italia chiede lumi sulle tante strutture inagibili

Lamezia, Fratelli d'Italia chiede lumi...

Lamezia Terme, 17 gennaio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo.  Se la politica deve avere il valore della verità, allora nella città di Lamezia Terme è...

CITTA'

Lamezia, emergenza rifiut...

18 Gennaio 2018
Lamezia, emergenza rifiuti e mancanza d'acqua: situazione al limite della sopportazione

Lamezia Terme, 18 gennaio 2018 - Cittadini lametini sempre più esasperati: dalle ore 18,00 senza acq...

LAMETINO

Soveria Mannelli, Comitat...

18 Gennaio 2018
Soveria Mannelli, Comitato Pro ospedale: i pensionamenti potrebbero causare non pochi disagi

Soveria Mannelli, 18 gennaio 2018 - "Nel rendiconto di fine anno avevamo già prefigurato quanto c’er...

CALABRIA

Calabria, controlli della...

15 Gennaio 2018
Calabria, controlli della Squadra volante di Catanzaro

Catanzaro, 15 gennaio 2018 -  Nel fine settimana, personale della Polizia di Stato appartenente...

SPORT

Lamezia, impianti chiusi....

10 Gennaio 2018
Lamezia, impianti chiusi. Le Associazioni sportive pronte a chiedere il risarcimento danni. Manifestazione pubblica il 19 gennaio

Lamezia Terme, 10 gennaio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo. Nel prendere atto delle decisioni assunte...

contatti logo

Copyright 2017 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme (Cz)
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Direttore responsabile: Antonio Cannone
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}