Venerdì, 03 Aprile 2020

Fumi Rom 300Lamezia Terme, 8 settembre 2017 - "Abbiamo incontrato nei giorni scorsi,  accompagnati dall’avvocato Italo Reale, il procuratore della Repubblica di Lamezia Salvatore Curcio per sottolineargli l’urgenza di un’azione che ponga fine ai roghi di rifiuti nel campo Rom, urgenza già sollecitata con la presentazione di una denuncia.Ovviamente gli abbiamo anche chiesto una verifica  per individuare eventuali responsabilità nel totale blocco della procedura di smantellamento del campo, azione questa più volte finanziata dallo Stato".

Così, una nota congiunta del deputato, Sebastiano Barbanti e del consigliere comunale Pd, Nicola Mastroianni.  "Il procuratore - hanno spiegato - ci ha assicurato che le indagini sono in corso e ritiene che, a breve, avrà risultati concreti ed ha sottolineato di avere messo a disposizione dell’Amministrazione gli uomini ed i mezzi necessari agli operatori della Multiservizi per consentirgli di raccogliere i rifiuti in sicurezza confermando che il principale combustibile dei roghi sono proprio questi ultimi.La discussione con il Procuratore si è allargata prendendo spunto dalla giovane età degli ultimo arrestati ed il dottore Curcio ci ha confermato che l’età media della manodopera della delinquenza organizzata tende a scendere sempre di più. Ci ha anche confermato la disponibilità del suo Ufficio a supportare, ovviamente per quanto di sua competenza, eventuali azioni di prevenzione che coinvolgano la scuola, la famiglia ed il Sociale per allontanare i ragazzi da scelte che possono compromettere tutta la loro vita. Quindi buone notizie dalla procura che sta sicuramente operando con un nuovo ed inciso impegno riconfermando  alcune dei successi che già avevamo annotato in passato mentre, dalla intervista del prefetto Latella, non possiamo dire lo stesso del Comune. Il dindaco Mascaro non ha ancora presentato un piano per la chiusura del campo Rom, nessuna azione consistente si sta attuando per attenuare il disagio giovanile e non ci pare che nemmeno sia in atto un’azione per fornire alla città quel circuito di telecamere (ritenute molto utili) dal dottor Curcio che sono state decisive nell’individuazione dei responsabili dell’omicidio Mezzatesta e dello stupro di Rimini. Ovviamente conclude la nota - nei prossimi giorni, porremo all’attenzione delle istituzioni di cui facciamo parte, tali questioni perché intendiamo superare la situazione di stallo in  cui il Comune oramai naviga da mesi".

Coronavirus, ordinanza Regione Calabria proroga misure fino al 13 aprile

Coronavirus, ordinanza Regione Calabria proroga...

Catanzaro, 3 aprile 2020 - Il presidente della Regione Calabria ha emanato un’ordinanza attraverso la quale viene prorogata fino al 13 aprile la validità delle...

Coronavirus, in Calabria ad oggi 733 positivi. Più 42 rispetto a ieri. Effettuati 9963 tamponi. I morti sono 45

Coronavirus, in Calabria ad oggi...

Catanzaro, 3 aprile 2020 - In Calabria ad oggi sono stati effettuati 9963 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 733 (+42 rispetto a...

Lamezia, consiglieri comunali su gestione Cassa integrazione per lavoratori aeroporto

Lamezia, consiglieri comunali su gestione...

Lamezia Terme, 3 aprile 2020 - "In un momento così difficile non solo per la nostra città, ma per l’intero territorio nazionale, acquisisce un’estrema importanza...

Lamezia, abitazione in fiamme a Cafaldo

Lamezia, abitazione in fiamme a...

Lamezia Terme, 2 aprile 2020 - Grave incendio questa sera in un’abitazione di Lamezia Terme, nel quartiere Cafaldo.

Lamezia, Italia Viva: accreditare ospedale della nostra città come centro Covid

Lamezia, Italia Viva: accreditare ospedale...

Lamezia Terme, 2 aprile 2020 - "È notizia di appena ieri che la quota di fondi destinati alla Calabria dalla Banca d'Italia per sostenere il...

Coronavirus, in Calabria ad oggi 691 i positivi. Più 22 rispetto a ieri

Coronavirus, in Calabria ad oggi...

Catanzaro, 2 aprile 2020 - Le persone risultate positive al Coronavirus sono 691 (+22 rispetto a ieri), quelle negative sono 8343.

Rocca Imperiale, prete con crocefisso per strada: multato

Rocca Imperiale, prete con crocefisso...

Rocca Imperiale, 2 aprile 2020 - I carabinieri di Rocca Imperiale sanzionano il parroco del paese per inottemperanza alle prescrizioni anti Coronavirus.

Coronavirus, appello-denuncia di Rifondazione comunista: evitare dramma Lombardia in Calabria. Controlli immediati di tutte le Rsa della regione

Coronavirus, appello-denuncia di Rifondazione comunista:...

Lamezia Terme, 1 aprile 2020 - Quanto sta accadendo in Lombardia "una strage di enormi dimensioni rischia di verificarsi anche in Calabria. Una terra dove...

CITTA'

Lamezia, consiglieri comu...

03 Aprile 2020
Lamezia, consiglieri comunali su gestione Cassa integrazione per lavoratori aeroporto

Lamezia Terme, 3 aprile 2020 - "In un momento così difficile non solo per la nostra città, ma per l’...

LAMETINO

A Conflenti sindaco e Gru...

14 Marzo 2020
A Conflenti sindaco e Gruppo Protezione civile predispongono misure per l'emergenza Coronavirus

Conflenti, 14 marzo 2020 - "Nel tardo pomeriggio di ieri si è tenuta una riunione, in video conferen...

CALABRIA

Coronavirus, ordinanza Re...

03 Aprile 2020
Coronavirus, ordinanza Regione Calabria proroga misure fino al 13 aprile

Catanzaro, 3 aprile 2020 - Il presidente della Regione Calabria ha emanato un’ordinanza attraverso l...

SPORT

Calcio, Gatto (Cosenza Un...

15 Marzo 2020
Calcio, Gatto (Cosenza Under 17): contro il virus serve gioco di squadra. Restiamo a casa

Lamezia Terme, 15 marzo 2020 - “Un semplice pensiero per i tanti ragazzi”, così il lametino Ant...

contatti logo

Copyright 2020 © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

logo amp

Web By ALGOSTREAM